JTV, parla Rincón: "Essere qui è un onore. Darò me stesso per vincere"

JTV, parla Rincón: “Essere qui è un onore. Darò me stesso per vincere”


Il primo acquisto di gennaio della Signora, Tomás Rincón, ha rilasciato alcune dichiarazioni a JTV. Ecco le parole del nuovo numero 28 bianconero.

EMOZIONE PURA

“Queste sono cose che non posso descrivere a parole, ho tante cose dentro. Ho lavorato tantissimo per arrivare alla Juventus. Per me è un sogno e un orgoglio essere qua, cercherò sempre di rendere onore a questa maglia. Cercherò di lavorare tanto per vincere tutto”.

PRIMO DAL VENEZUELA

“Sono molto orgoglioso perché so cosa quanto significa questo per il mio Paese. Il nostro calcio è in crescita, dobbiamo continuare a farlo, e il fatto che io sia qua è molto importante. Si apriranno tante porte per i ragazzi. Io sono molto contento di essere venezuelano e di portare la fascia di capitano della mia Nazionale, credo di essere un punto di riferimento”.

eva

LEADER

“Sì,  dico di studiare sempre da capitano perché quando uno deve affrontare un progetto deve essere comunque preparato. Io sono arrivato giovane ad essere il capitano della Nazionale e ho fatto di tutto per farmi trovare pronto. Essere in una squadra piena di tanti giocatori con molta esperienza, per me è un onore. Cercherò di crescere, di imparare tante cose da loro. Sarò a completa disposizione dello staff, dei giocatori e di tutta la società”.

ULTIME NOTIZIE