Pronto il rinnovo per Lichtsteiner: ancora un anno alla Juve

Pronto il rinnovo per Lichtsteiner: ancora un anno alla Juve


Non è solo tempo di acquisti e di cessioni, arriva anche il momento delle conferme e dei rinnovi. E stando a quanto trapelato oggi su La Gazzetta dello Sport, la Juve avrebbe deciso di prolungare il contratto di un anno al suo terzino destro, Stephan Lichtsteiner.

Come già anticipato qualche giorno fa da La Stampa, nel contratto dello svizzero è prevista una clausola che permetterebbe alla dirigenza juventina di prolungare la permanenza dello svizzero per un ulteriore anno, facendo, dunque, slittare la scadenza a giugno 2018 ed evitando il rischio di perderlo a fine stagione.

UNICO TERZINO DESTRO DI RUOLO

LichtsteinerCon Dani Alves fuori per infortunio ancora per un po’, Lichtsteiner è l’unico terzino destro di ruolo presente in rosa – visto che il colombiano Cuadrado ha doti decisamente più offensive del giocatore elvetico – e il suo apporto in questo momento è fondamentale.

L’ex giocatore della Lazio, tuttavia, può dare ancora tanto, soprattutto in chiave campionato, competizione in cui garantisce sempre grande quantità, corsa ed esperienza e si conferma comunque uno dei migliori nel suo ruolo. Inoltre, il rapporto con dirigenza e tifoseria sembra essersi ricucito dopo le ultime vicissitudini che lo hanno riguardato e che gli sono costate addirittura l’esclusione dalla lista Champions.

Infatti, durante la sessione estiva di mercato, giravano indiscrezione relative ad una sua non volontà di prolungare il contratto e ad una sua vicinanza all’Inter, fatto questo che ha fatto notevolmente imbestialire i tifosi bianconeri.
In ogni caso, il pendolino svizzero ha sempre dimostrato professionalità, lavoro e dedizione per la maglia a tal punto che anche Allegri sembra volerlo reinserire in lista Champions’ per quanto riguarda la fase finale della competizione continentale.

Dunque, le indiscrezioni trovano maggiori conferme: Stephan Lichtsteiner dovrebbe giocare un altro anno con la maglia bianconera, con la speranza che sia pieno di successi, gratificazioni e soddisfazioni, come sempre, d’altronde, dal suo approdo a Torino.

Loading...