Percassi conferma: "La Juve ha anticipato tutti per Caldara"

Percassi conferma: “La Juve ha anticipato tutti per Caldara”


Ormai è un affare praticamente fatto. Dopo la notizia delle visite mediche effettuate in gran segreto, Mattia Caldara è diventato ufficiosamente un nuovo calciatore della Juventus. I bianconeri hanno fiutato il colpo e non hanno aspettato, non badando neanche a spese. Ed ora hanno un altro giovane difensore in rosa.

PERCASSI CONFERMA

La conferma, se ce ne fosse ancora bisogno, arriva anche dal presidente dell’Atalanta, Antonio Percassi, il quale ha parlato a “L’Eco di Bergamo”.

“Se la Juventus chiuderà l’operazione” – ha iniziato il patron orobico, in riferimento, naturalmente, a Caldara – “avremo tutti vantaggi evidenti. I bianconeri hanno anticipato tutti, il ragazzo ci guadagna a resta ancora da noi perché crescerà giocando. E’ un’operazione che può cambiare la storia caldaradell’Atalanta, visto che ci mette in posizione di forza nelle altre possibili operazioni. Ringrazio mio figlio Luca e il direttore sportivo Sartori” – ha concluso Percassi.

AFFARE FATTO

Siamo, dunque, alla conclusione di quella che è stata una trattativa lampo. Le parole di Percassi lasciano anche intendere che la Juventus ha effettuato una spesa non indifferente per il giovane difensore (si parla di circa 20 milioni di euro). L’approdo di Caldara a Torino dovrebbe esserci nell’estate del 2018. Il ragazzo, dunque, avrà l’opportunità di continuare a maturare in quel di Bergamo. Prima di compiere, poi, il grande passo: l’esplosione definitiva nella Juventus.

 

ULTIME NOTIZIE