Corriere della Sera: "La Cina potrebbe ingolosire Witsel"

Corriere della Sera: “La Cina potrebbe ingolosire Witsel”


Axel Witsel sembra ormai promesso sposo della Vecchia Signora. Nonostante ciò, le voci di mercato attorno al belga non accennano a diminuire. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, un nuovo pericolo potrebbe spaventare i bianconeri: lo Shangai Sipg.

CIFRE IMPORTANTI

A far tentennare il giocatore potrebbero essere i milioni offerti dal club cinese, che da poco ha già acquistato Oscar dal Chelsea. Sono serviti 60 milioni per accaparrarsi il brasiliano, e altri 25 sarebbero offerti per il centrocampista dello Zenit. Al calciatore andrebbero invece 12 milioni all’anno, con i russi che gradirebbero molto la cessione verso l’oriente. La Juventus, a gennaio, non offrirà infatti più di 6 milioni per portare Witsel a Torino. Il club di Gazprombank ne vorrebbe 10, ma difficilmente ci saranno margini per una trattativa. Il giocatore non sembra attratto da avventure cinesi, e che sia in questa o nella finestra di mercato estiva, sarà presto bianconero.

Oscar

Il neo acquisto dello Shangai Sipg, Oscar dos Santos Emboaba Júnior

Sembra dunque che le clamorose cifre dello Shangai non abbiano suscitato l’interesse di Axel, che aspetta sempre più la sua avventura juventina.

ULTIME NOTIZIE