LIVE Juve-Milan 4-5, rossoneri campioni ai rigori: fatali gli errori di Mandzukic e Dybala

LIVE Juve-Milan 4-5, rossoneri campioni ai rigori: fatali gli errori di Mandzukic e Dybala


120′ – CALCI DI RIGORE:

  • Marchisio: GOL
  • Lapadula: PARA BUFFON!
  • Mandzukic: TRAVERSA!
  • Bonaventura: GOL
  • Higuain: GOL
  • Kucka: GOL
  • Khedira: GOL
  • Suso: GOL
  • Dybala: PARA DONNARUMMA!
  • Pasalic: GOL, IL MILAN VINCE LA SUPERCOPPA ITALIANA

120′ – SI VA AI RIGORI!

119′ – Ancora Dybala! Si fa murare da Donnarumma dopo una serpentina in area in cui aveva seminato avversari.

116′ – OCCASIONE ENORME PER DYBALA! Un rigore in movimento sparato alto, l’argentino è disperato!

113′ – Tentativo di Rugani su un corner, palla alta.

111′ – Annullato un gol a Evra che era nettamente in fuorigioco.

108′ – Sul ribaltamento di fronte va alla conclusione Pasalic: palla lenta e fuori misura.

108′ – Conclusione di Higuain da posizione defilata in area: Donnarumma in angolo.

105′ – Si parte con il secondo tempo supplementare!

105′ +1 – Finisce il primo tempo supplementare.

105′ – Un minuto di recupero.

102′ – Doppio cambio per il Milan: escono Abate e Bacca, entrano Antonelli e Lapadula.

100′ – C’è grande timore da entrambe le parti: un errore, ora, potrebbe pesare tantissimo.

92′ – OCCASIONE INCREDIBILE! Il Milan si è divorato un gol pazzesco con Bacca a due passi: mischia in area, la Juve si è salvata miracolosamente.

90′ – Si riparte per l’ultima mezz’ora di gara. 

90′ +3 – FINISCONO I NOVANTA MINUTI! Si va ai supplementari. 

90′ +1 – Colpo di testa di Bacca su cross di Suso: palla fuori.

90′ – Tre minuti di recupero!

83′ – BUFFON MIRACOLOSO! Colpo di testa sotto porta di Bacca, il portierone bianconero è davvero superlativo e respinge.

82′ – Juve che continua ad essere pericolosa: cross di Khedira per Mandzukic, il croato arriva in modo un po’ scomposto e non riesce a colpire bene.

80′ – Ancora Dybala, un’altra botta da fuori di sinistro: stavolta Donnarumma blocca in due tempi.

79′ – Problema fisico anche per Sturaro costretto al cambio: entra Lemina.

77′ – Ecco il sinistro caldissimo di Dybala: gran botta di fuori, a lato davvero di poco!

73′ – Primo cambio per il Milan: esce Locatelli, entra Pasalic.

70′ – Ammonizione per De Sciglio, autore di un fallo in ritardo su Khedira.

68′ – Insiste la Juve in attacco: Paletta salva su Sturaro che stava colpendo a botta sicura nell’area piccola.

67′ – Finalmente arriva il momento di Dybala, acclamato dal pubblico: esce Pjanic, l’argentino si posiziona dietro le punte.

65′ – Altra palla gol per Khedira che dopo un lungo dribbling va alla conclusione: centrale e facile per Donnarumma.

62′ – Ora è il Milan ad essere pericoloso. Cross velenoso di Kucka: non tocca Buffon, non tocca nemmeno Bacca. Rimessa dal fondo.

60′ – Miracolo di Donnarumma! Grandissimo sinistro di Khedira da fuori, il portiere del Milan si supera e mette in angolo.

58′ – Ammonito Kucka che ha steso Evra sulla fascia.

57′ – TRAVERSA DI ROMAGNOLI! Corner per il Milan, è uno schema che porta al colpo di testa del difensore: traversa piena.

55′ – Ecco Gonzalo Higuain, prova a scagliare un missile da lontano e da posizione laterale: palla fuori.

45′ – Si riparte!

45′ +2 – FINE PRIMO TEMPO! E’ 1-1 tra Juve e Milan: Bonaventura ha risposto al vantaggio di Chiellini. Prima mezz’ora di dominio bianconero, poi il Milan ha potuto fare il suo gioco e ha trovato il pareggio.

45′ – Due minuti di recupero.

43′ – Ammonito Romangoli che ferma Mandzukic in contropiede: la Juve protesta, voleva il vantaggio perché Higuain stava volando verso Donnarumma.

41′ – Reagisce la Juve! Cross di Mandzukic, Abate anticipa miracolosamente Sturaro a due passi dalla porta.

38′ – IL PAREGGIO DEL MILAN! HA SEGNATO BONAVENTURA! Non bene la difesa bianconera che si perde Bonaventura sul cross di Suso da destra: colpo di testa e Buffon battuto. 1-1!

36′ – Prova a farsi rivedere il Milan con il colpo di testa di Kucka sugli sviluppi di una punizione, ma non impensierisce minimamente Buffon.

35′ – Primo ammonito del match: è Stephan Lichtsteiner.

32′ – C’è un problema fisico per Alex Sandro, entra Patrice Evra al suo posto.

30′ – Mezz’ora in pieno controllo per la Juve, meritatamente in vantaggio: il Milan fatica.

22′ – Si vede finalmente il Milan: Suso da destra fa partire un tiro-cross velenoso con il piede sinistro, la palla sfila sul fondo non di molto.

18′ – GOOOOOOOOOOL! CHIELLINI! JUVENTUS IN VANTAGGIO! Proprio sugli sviluppi del corner arriva la zampata al volo di Chiellini che anticipa tutti e trova il gol dell’1-0!

17′ – Grande occasione Juve! Higuain serve Sturaro che calcia verso la porta: gran parata di Donnarumma che mette in corner!

10′ – Ci prova anche Alex Sandro da fuori area sugli sviluppi di un corner: facile anche in questo caso per il portiere del Milan. La Juve però sta trovando spazi e il Milan sembra leggermente in difficoltà in difesa.

7′ – Ancora Juve, stavolta con Mandzukic: prova la gran botta da fuori area da posizione defilata, Donnarumma mette in corner.

6′ – Avvio di gara equilibrato, con entrambe le squadre che giocano ordinatamente. C’è un buon ritmo.

2′ – Si fa vedere subito la Juve: ripartenza bianconera che si conclude con il tiro di Sturaro, facile per Donnarumma.

1′ – Si parte, fischio d’inizio!

17.25, SQUADRE IN CAMPO – Ci siamo davvero: entrano le squadre.

17.20, TUTTO PRONTO – Squadre negli spogliatoi, tra pochissimi minuti si scenderà in campo per la partita: è davvero tutto pronto per Juventus-Milan.

17.00, RISCALDAMENTO – Le squadre sono in campo e si stanno scaldando: mezz’ora al fischio d’inizio.

16.30, LE FORMAZIONI UFFICIALI – Ecco i 22 uomini che scenderanno in campo e si contenderanno il primo trofeo della stagione: Allegri opta per il 4-3-1-2 con Pjanic dietro le punte Mandzukic e Higuain, con Dybala che partirà dalla panchina; in difesa spazio a Rugani con Chiellini.

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Higuain, Mandzukic. All.Allegri

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bertolacci; Bonaventura, Bacca, Suso. All. Montella

E’ il primo trofeo della stagione, è il primo obiettivo concreto nel mirino della Juventus di Max Allegri: la Supercoppa è importante per i bianconeri e a Doha la partita contro il Milan è fondamentale per chiudere in bellezza un 2016 eccezionale. Dall’altra parte il Milan, che vuole questo trofeo per iniziare una rinascita, per regalare un’ultima gioia da presidente a Berlusconi. Juventus-Milan non vale solo la Supercoppa, Juventus-Milan vale molto di più.

Diretta a cura di Alessandro Bazzanella