Verso Juve-Milan, sarà 4-3-1-2: Rugani titolare, Dybala in panchina

Verso Juve-Milan, la Juve è arrivata allo stadio


AGGIORNAMENTO ORE 16.30 – Le due squadre sono arrivate allo stadio di Doha. Presto ci saranno le prime dichiarazioni pre-gara.

AGGIORNAMENTO ORE 16.15 – Trovano ulteriori conferme le notizie che riguardavano Rugani titolare dal 1′ minuto al fianco di Chiellini e la solita coppia d’attacco pesante Higuain-Mandzukic, con Dybala pronto a subentrare a partita in corso. Inoltre, arrivano notizie anche dagli avversari, che dovrebbero scendere in campo con un 4-3-3, formato da: Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bertolacci; Suso, Bacca, Bonaventura. In attesa delle formazioni ufficiali.

AGGIORNAMENTI ORE 15.00 – Arrivano altri aggiornamenti, riportati stavolta da SportMediaset, riguardo alla formazione che scenderà in campo quest’oggi contro il Milan nella Supercoppa italiana. Le ultime indiscrezioni parlavano di un rientro dal 1′ minuto di Barzagli, subentrando al posto di Rugani. Però, il giovane difensore potrebbe trovare nuovamente conferma negli undici, soprattutto dopo le ultime eccellenti prestazioni che hanno attestato la sua notevole crescita. Il resto della formazione sembra confermato, con Dybala che parte dalla panchina pronto a subentrare al posto di uno tra Higuain e Mandzukic. In attesa di eventuali aggiornamenti e/o sorprese.

AGGIORNAMENTI ORE 14.30 – Stando alle ultime indiscrezioni, Allegri avrebbe sciolto alcuni dubbi di formazione. Il tecnico bianconero schiererà un 4-3-1-2 con: Buffon tra i pali; Lichtsteiner sulla fascia destra; come centrali ci sarà Chiellini e uno tra Rugani e Barzagli, con quest’ultimo pronto a tornare titolare e, dunque, leggermente favorito sul primo; Alex Sandro, invece, sulla fascia sinistra; a centrocampo di sicuro ci sarà Marchisio in cabina di regia, affiancato da Khedira e Sturaro, che deve confermare le sue ultime buone prestazioni; il bosniaco Pjanic giocherà da trequartista alle spalle della coppia di attaccanti che potrà essere formata da Higuain e Mandzukic, Dybala permettendo.

AGGIORNAMENTI ORE 9.30 – Tutto pronto per la super sfida di questo pomeriggio a Doha in Qatar tra Juventus e Milan per capire chi si aggiudicherà la Supercoppa in questa stagione. Dopo tutte le polemiche che hanno accompagnato questa sfida, con il ritardo aereo per la società rossonera e le parole di Berlusconi, finalmente la parola passa al campo.

FORMAZIONE. Oltre al solito Buffon, in difesa sono molti i dubbi di Allegri. Con Bonucci fermo ai box, sicuri del posto Chiellini e Alex Sandro, per il resto molto dipenderà dall’utilizzo o meno di Lichtsteiner. Se il terzino svizzero dovesse giocare, ballottaggio tra Barzagli e Rugani per affiancare Chiellini. In caso contrario, potrebbe scalare sulla fascia destra Barzagli con Rugani centrale. Da non scartare anche l’ipotesi, che resta tale per il momento, di Sturaro terzino destro. Poco probabile un passaggio, invece, alla difesa a 3.

A centrocampo la situazione è sicuramente più delineata. Marchisio in regia con Khedira e Sturaro al suo fianco. Sulla trequarti Pjanic a supporto di Higuain e Mandzukic. Se il bosniaco, uscito dolorante nell’ultima sfida, non dovesse farcela probabile l’impiego di Dybala dal primo minuto, occhio alla alla possibile soluzione colombiana con Cuadrado.

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon, Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Higuain, Mandzukic.

Loading...