La Juventus fa ambo: dopo Caldara vicino anche Gagliardini

La Juventus fa ambo: dopo Caldara vicino anche Gagliardini


Dopo aver chiuso per Mattia Caldara, la Juventus è vicinissima ad assicurarsi un altro giovanissimo dell’Atalanta. E’ il caso di Roberto Gagliardini, classe 1994.

Ancora una volta il club torinese ostenta la sua manifesta superiorità: entrambi i giocatori, superata da poco la soglia dei venti, sono il futuro non sono della Juventus ma anche della Nazionale.

Caldara, 15 milioni + 5 di bonusgagliardini

Per il difensore centrale, anche se non è ancora arrivata l’ufficialità, sembra ormai tutto definito. Già da giugno potrebbe vestire bianconero, anche se non si esclude l’ipotesi di lasciarlo in prestito a Bergamo per un altro anno. Ai bergamaschi andranno 15 milioni più 5 di bonus, arrivando ad una cifra complessiva di circa 20 milioni. A breve potrebbero arrivare le firme.

Ma c’è anche Gagliardinigagliardini

Ma la Juventus non sembra mica accontentarsi. Sotto l’albero bianconero potrebbe arrivare anche Roberto Gagliardini. Nelle ultime ore forcing decisivo per l’acquisto del centrocampista classe ’94. Cifre molto simili: anche qui si parla di un affare da 20 milioni.

La pista che porta a Kessie invece si raffredda definitivamente. Sia per la valutazione di circa 30 milioni dei bergamaschi, sia per la concorrenza inglese, ma soprattutto perché Kessie partirà a gennaio per la Coppa d’Africa. L’ivoriano, dunque, non sarà disponibile da subito come avrebbe voluto Max Allegri.

Loading...