ReLIVE Juve-Roma 1-0, HIGUAIN è una sentenza!

ReLIVE Juve-Roma 1-0, HIGUAIN è una sentenza!


DIRETTA JUVENTUS ROMA

Diretta Juventus Roma – Segui la partita in diretta su SpazioJ.it

90′ +4 – FINISCE QUI! La Juventus batte la Roma per 1-0 e vola a +7 in classifica! Decide un super gol del bomber Higuain nel primo tempo. Lo Juventus Stadium è in festa, perché questa è una vera e propria fuga da parte dei bianconeri.

90′ +3 – Ammonito Sturaro.

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero!

90′ – Ammonito anche Rudiger, anche lui ha messo giù Dybala.

90′ – Ancora Sturaro di forza arriva al tiro in area, ancora un miracolo di Szczesny!

89′ – Cartellino giallo per Nainggolan, che ha steso Dybala in ripartenza.

88′ – Ancora avanti la Roma, stavolta con la testa di Perotti: palla sul fondo.

86′ – Spinge tantissimo la Roma: El Shaarawy di testa costringe Buffon a mettere in corner.

85′ – Ultimo cambio della gara: problemi per Manolas, entra Bruno Peres al suo posto.

83′ – Si fa subito vedere Dybala provando il sinistro dalla distanza: Szczesny blocca.

82′ – Ecco il momento di Dybala: esce Higuain.

78′ – Cartellino giallo per Alex Sandro che ha dovuto fare fallo per fermare Salah.

77′ – Altra occasione Roma, con Salah che serve Perotti a rimorchio. Conclusione debole e facile per Buffon.

75′ – Rischio per la Juve! Come nel primo tempo, mischia furibonda nell’area piccola sugli sviluppi di un corner: i bianconeri in qualche modo si salvano.

72′ – Cambio nella Roma: fuori De Rossi, dentro El Shaarawy.

70′ – Che occasione per la Juve! Gran parata di Szczesny sulla botta di Sturaro da dentro l’area: Juve vicina al raddoppio.

68′ – Secondo cambio forzato per la Juve: esce Lichtsteiner che ha un problema fisico, entra Barzagli, al rientro dopo l’infortunio di Verona.

60′ – In questa fase è la Juve che sta facendo la partita, ma la Roma si difende bene e non ha rischiato nulla per ora.

54′ – Contatto più che sospetto tra Fazio e Mandzukic nell’ara giallorossa: proteste della Juve che voleva il rigore.

51′ – Non ce la fa Pjanic: entra Cuadrado al suo posto.

50′ – C’è un problema fisico per Pjanic: si sta scaldando intensamente Cuadrado.

45′ – Si ricomincia con un cambio: entra Salah, esce Gerson.

45′ – FINE PRIMO TEMPO! La Juventus chiude in vantaggio i primi 45 minuti di una bella partita: decide un bellissimo gol di Higuain.

41′ – Grande occasione per la Roma! Mischia in area bianconera, Manolas trova la conclusione ma viene murato dai difensori.

35′ – Ritmi che sono leggermente calati, ma la partita continua ad essere molto bella.

28′ – Cartellino giallo anche per Gerson: fallo in netto ritardo su Alex Sandro.

26′ – Primo ammonito per la Juve: è Rugani, che ha steso Dzeko.

24′ – Ecco la Roma: grande azione di Nainggolan che arriva al tiro di sinistro da posizione defilata. Tiro potente ma impreciso, Buffon accompagna la palla fuori con lo sguardo.

22′ – I ritmi continuano ad essere alti: ora è la Roma che cerca di fare gioco, la Juve si difende con ordine ed è pericolosa quando attacca.

16′ – Ammonito anche Dzeko per proteste: voleva un fallo di Alex Sandro su Gerson. Richiamato anche Spalletti.

14′ – GOOOOOOOOOOLLLLL! PIPITAAAAAAAA! HIGUAAAAAAIIIIIIIN! MA CHE GOL HA FATTO? Palla rubata sulla trequarti, azione personale e fulmine di sinistro dal limite: Juve in vantaggio, gol del Pipa!

12′ – Ammonito De Rossi: intervento in ritardo su Pjanic.

10′ – Altra occasione per Higuain! Manduzkic sorprende la difesa, cross basso per il Pipita e conclusione al volo: tiro centrale.

5′ – Cinque minuti di fuoco! Juve che spinge tantissimo, Roma che resiste e risponde per le rime: gran bella partita in questo inizio.

1′ – Subito la Juve aggressiva! Conclusione di Higuain dal limite, tiro debole e centrale. Gran ritmo in avvio!

1′ – Si parte!

20:40 – Squadre in campo, inno della Serie A: la tensione sale, ci siamo.

20:30 – Tutto pronto a Torino, tra pochissimi minuti le squadre scenderanno in campo.

20:15 – Riscaldamento in corso per Juve e Roma: mezzora ed inizierà la sfida.

Ore 19:45 – FORMAZIONI UFFICIALI

Ecco le formazioni ufficiali: tutto confermato per quanto riguarda la Juve, c’è Rugani in difesa. Dybala in panchina. Per la Roma Salah parte dalla panchina.

JUVENTUS (4-3-1-2)Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Mandzukic, Higuain. A disposizione: Neto, Audero, Benatia, Barzagli, Evra, Asamoah, Hernanes, Lemina, Pjaca, Cuadrado, Dybala.

ROMA (4-3-2-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson; De Rossi, Strootman, Nainggolan; Gerson, Perotti; Dzeko.

Ore 19:30 – Quasi tutto definito

Questione di minuti e verranno comunicate le formazioni ufficiali. Per Allegri l’unico dubbio potrebbe riguardare la difesa: Rugani sembra in vantaggio su Benatia. Juve che giocherà col 4-3-1-2: Lichtsteiner e Alex Sandro sulle fasce, Chiellini e, appunto, uno tra Rugani e Benatia al centro; centrocampo con Marchisio, Khedira e Sturaro; Pjanic dietro le punte che saranno quasi certamente Mandzukic e Higuain.

 

Ore 17:15 – Più Rugani che Benatia

Salgono le quotazioni di Daniele Rugani: dovrebbe essere lui a giocare in difesa accanto a Giorgio Chiellini, con Benatia che quindi si accomoderebbe in panchina. In attacco si va verso la conferma di Mandzukic accanto a Higuain: Paulo Dybala partirà dalla panchina.

Ore 14:00 – Le ultime

Sono sempre meno i dubbi per entrambi gli allenatori, mentre si avvicina lentamente l’ora del fischio d’inizio. Da un lato Allegri sembra aver deciso definitivamente di schierare Mario Mandzukic in attacco, lasciando Paulo Dybala in panchina; dall’altra, Spalletti può sorridere perché potrà contare sulla presenza Mohamed Salah dal primo minuto.

Ore 9:30 – Qui Juventus

Allegri opta per il 4-3-1-2 con Pjanic in cabina di regia sulla trequarti e punta a sfruttare al massimo l’intesa tra Mandzukic e Higuain che si affina di partita in partita. Chiellini e Benatia saranno i centrali difensivi, supportati da Alex Sandro e Lichtsteiner sulle fasce. A centrocampo si riconfermano Sturaro, Marchisio e Khedira. Dybala ancora fuori in via precauzionale, probabilmente per l’impegno di supercoppa a Doha contro il Milan, occhio al ritorno di Pjaca in panchina.

JUVENTUS 4-3-1-2 : Buffon, Lichtsteiner, Chellini, Benatia, Alex Sandro, Marchisio, Sturaro, Khedira, Pjanic, Mandzukic, Higuain.

Qui Roma

Spalletti si affida al suo solito 4-2-3-1. In difesa la coppia centrale sarà composta da Fazio e Manolas con Rudiger ed Emerson sulle fasce. Strootman e De Rossi verranno posizionati sulla mediana, mentre dietro a Dzeko unica punta, ci sarà il solo ballottaggio di giornata: quello tra El Sharaawy e Salah. L’egiziano non è ancora in forma perfetta ed in queste ore Spalletti sta valutando un suo impiego nella linea sulla trequarti con Perotti e Nainggolan.

ROMA 4-2-3-1 : Szczesny, Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson, De Rossi, Strootman, Salah, Nainggolan, Perotti, Dzeko

Loading...