Moviola Torino Juventus - Bene Rocchi, da rivedere la gestione disciplinare

La moviola di SJ – Bene Rocchi, ma da rivedere la gestione disciplinare


La Juventus si prende ancora una volta Torino, vincendo il derby grazie alla doppietta di Higuain e al gol di Pjanic. Un derby infuocat alla vigilia, ma che è stato molto corretto. La partita, infatti, non si è infuocata come l’anno scorso, e per l’arbitro Rocchi non ci sono stati grandi decisioni da prendere. Le uniche due importanti – i contatti Rugani-Belotti e Lichtsteiner-Castan – sono state gestite in gran modo dal fischietto di Firenze. L’unica nota stonata, ad onor del vero, è stata la gestione disciplinare: i gialli a Rugani e Mandzukic erano assolutamente da non sanzionare.

MOVIOLA TORINO JUVENTUS

Di seguito tutto gli episodi di moviola Torino Juventus.

 

9′ PT – CONTATTO RUGANI-BELOTTI

Dopo 9′ Rocchi deve prendere già una decisione importante. Belotti scappa a Rugani e il difensore della Juventus si aiuta con le mani per recuperare la posizione. L’attaccante del Torino, non appena sente la mano del difensore toscano appoggiata sulla spalla, cade a terra. Il contatto è molto lieve: l’attaccante granata accentua la caduta. Giusto, dunque, non fischiare il fallo, che avrebbe compromesso la gara dei bianconeri, perché sarebbe stata chiara occasione da gol e, inevitabilmente, rosso per Rugani.

36′ PT – GIALLO A MANDZUKIC DA NON SANZIONARErocchi2014

Primo errore da matita blu per Rocchi. L’arbitro di Firenze, infatti, ravvisa un fallo di Mandzukic su Castan e ammonisce il croato. L’intervento dell’attaccante bianconero è, però, sul pallone e non era da sanzionare nemmeno l’intervento irregolare. Brutto errore da parte del direttore di gara, e successivamente ce ne sarà anche un altro.

11′ ST – NON C’È L’AMMONIZIONE PER RUGANI

Belotti scappa via in posizione regolare, Rugani prende la posizione allargando il braccio e colpisce il Gallo. L’intervento, però, è veramente lieve e non giustifica la caduta di Belotti, con relative mani in faccia. Rocchi si fa condizionare e ammonisce Rugani, ma il giallo è totalmente insensato. Ci sono dubbi, infatti, anche sulla punizione. Altro piccolo errore dell’arbitro.

16′ ST – GIUSTO NON FISCHIARE RIGORE SU LICHTSTEINER

Lichtsteiner entra in area e si va a scontrare con Castan. Il difensore del Torino rimane fermo, ed è lo svizzero che si scaraventa su di lui, cercando palesemente la massima punizione. È giusta, dunque, la decisione di Rocchi, che non sanziona niente e lascia correre.

GIUDIZIO SULL’ARBITRO

Una partita arbitrata sicuramente bene da Rocchi, che non condiziona in alcun modo il risultato e, anzi,  gestisce benissimo gli episodi importanti. Qualcosa da rivedere soprattutto sulla gestione dei cartellini e sul metro di arbitraggio, alcune volte più severo e altre più leggero. Una partita non perfetta, ma sicuramente più che sufficiente per l’arbitro di Firenze.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl