La Stampa: "Kessié e Caldara, accordo raggiunto Juventus-Atalanta"

La Stampa: “Kessié e Caldara, accordo raggiunto Juventus-Atalanta”


La sorpresa indiscussa di questo campionato è sicuramente l’Atalanta. La squadra bergamasca guidata da Gian Piero Gasperini, dopo un inizio in sordina e la stessa panchina dell’allenatore ex Genoa messa in discussione, ha inanellato un  filotto di vittorie davvero straordinarie che l’hanno posta alla ribalta nel campionato italiano, a causa soprattutto di un gioco spumeggiante e di giovani talenti dal futuro importante ma con un presente già interessante.

GIOIELLI. Chiaramente sono state molte le squadre, italiane ed europee, che hanno chiesto informazioni alla società bergamasca sui vari talenti messi in mostra durante questa prima fase di stagione. Caldara, Spinazzola, Kessié, Gagliardini, Petagna, sono solo quelli che hanno impressionato di più e che hanno fatto maggiormente parlare delle loro prestazioni e della loro personalità.
caldara-juventus

Ecco perchè l’indiscrezione che riporta La Stampa assume un’importanza davvero particolare: la Juventus ha praticamente acquistato Kessié e Caldara. Con una telefonata Marotta e Paratici hanno fissato prezzo e modalità dell’affare e soprattutto un nuovo, decisivo a questo punto, incontro con la società nerazzurra. Martedì prossimo, secondo La Stampa, ci sarà questo incontro tra la dirigenza bianconera e Percassi per concludere la trattativa e mandare in porto la doppia operazione tra Juventus e Atalanta. Alla società bergamasca andranno 25 milioni di euro più 5 di bonus, facilmente raggiungibili. Entrambi i ragazzi dovrebbero sbarcare a Torino la prossima estate per rafforzare la squadra di Allegri per il prossimo anno, quindi dei veri e propri acquisti in prospettiva. Bruciati sul tempo sia il Liverpool che l’Inter che, almeno inizialmente, aveva intenzione di pareggiare la proposta bianconera.

Aristide Rendina

ULTIME NOTIZIE