Kessiè, Bentancur, N'Zonzi e Witsel per il mercato bianconero di gennaio

Il mercato di gennaio della Juventus: tutti i papabili


C’è moltissima carne al fuoco per quanto riguarda il centrocampo della Juventus. Il reparto è stato preso di mira in questa prima parte della stagione per non essere riuscito a dare stabilità al gioco dopo la partenza di Pogba. La società si sta muovendo celermente sul mercato, ma quali sono i colpi in canna?

Kessiè più lontano, pronti 7 mln per Witsel

La trattativa per il gioiellino dell’Atalanta, Franck kessie-010Kessiè, sta iniziando a farsi difficile. L’esplosione del ragazzo classe 1996 non è passata inosservata ed il Liverpool di Klopp si è già buttato con un’offerta da 22 milioni per convincere l’ivoriano. La Juventus sta alla finestra valutando il da farsi e intanto non molla Witsel. Il giocatore dello Zenit arriverà sicuramente alla corte di Madama, ma quando? Allegri spererebbe il prima possibile in modo da avere a disposizione da subito la quantità e la qualità del belga, ma lo Zenit non molla e a gennaio rilancia con un offerta di sette milioni.

Capitolo N’Zonzi
: il giocatore vorrebbe restare a Siviglia per la conclusione della stagione, riuscendo così a terminare il percorso in Champions con gli spagnoli. L’ipotetico arrivo di Witsel non dovrebbe escludere l’arrivo del francese, le trattative sono complicate ma potrebbero essere portate avanti parallelamente in modo da avere un rincalzo sicuro per gennaio.

Bentancur, subito.

A differenza di quanto era stato immaginato al rodrigo_bentancur_boca_expressmomento della firma del contratto, la Juventus hadeciso di far arrivare già a gennaio Bentancur. Il 19enne uruguaiano, in arrivo dal Boca Juniors, dovrebbe arrivare nel mercato invernale a Torino, per iniziare già da subito a prendere le misure ad un campionato difficile come quello italiano, escludendo così un altro caso “Gabigol”.

Loading...