Il giocatore tedesco messo fuori rosa, la Juve prova l'assalto

Il giocatore tedesco messo fuori rosa, la Juve prova l’assalto


Julian Draxler fu inseguito a lungo dalla Juventus per poi accasarsi al Wolfsburg. Il giocatore tedesco preferì rimanere in Bundesliga e passare dallo Schalke 04 alla sua attuale squadra, ma la sua scelta non sembra avergli giovato. Il trequartista è stato, infatti, messo fuori rosa dal Wolfsburg proprio alla vigilia della partita contro il Bayern Monaco di Ancelotti.

Draxler quest’anno ha giocato 11 partite ma non è riuscito ancora a fare gol. Oltre a problemi di prestazione, arrivano quelli comportamentali. Il giocatore del ’93 ha avuto dissapori con l’allenatore Ismael e ha avuto qualcosa da ridire sulle politiche della dirigenza. Il Wolfsburg, così, non ci ha pensato due volte e lo ha messo fuori rosa.

La Juve ci riprova?

DraxlerProprio in virtù di questi recenti avvenimenti, la Juventus avrebbe rimesso sul proprio taccuino il nome di Draxler. Nello scacchiere tattico bianconero non sarebbe un pesce fuor d’acqua, infatti, può giocare da trequartista e da attaccante esterno. Allegri sta provando proprio l’attacco a tre dove Draxler renderebbe tantissimo.

Anche da trequartista, Draxler potrebbe essere utile alla causa andando ad agire dietro a Dybala e Higuain. Su di lui, però, hanno messo gli occhi anche il Bayern Monaco (nonostante le smentite di Ancelotti), l’Arsenal e il PSG. È troppo tardi per Draxler alla Juventus?

 

Loading...