Petardi e risse: arrestati tre tifosi della Dinamo Zagabria

Caos a Torino, arrestati tre tifosi croati

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Caos a Torino

Nella giornata di ieri, i tifosi croati della Dinamo Zagabria non sono di certo passati inosservati dalle parti di Torino. Nel pomeriggio alcuni tifosi irruenti sono arrivati alla stazione di Porta Susa, hanno attraversato le vie del centro a piedi, facendosi riconoscere e sentire, finché non si sono fermati in piazza San Carlo dove hanno fatto scoppiare anche alcuni petardi.

I tifosi della Juventus festeggiano per la vittoria del trentesimo scudetto in Piazza San Carlo, Torino, 4 Maggio 2014. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Infine è scoppiata anche una rissa, tutta interna, tra gli stessi sostenitori della Dinamo. A fine giornata la Digos ha tratto in arresto tre tifosi della Dinamo Zagabria, tutti croati. Sono stati arrestati per le intemperanze della tifoseria croata verificatesi nelle aree di prefiltraggio dello Juventus Stadium.

Fermati un 24enne e un 18enne per resistenza aggravata a pubblico ufficiale, mentre ad un altro 24enne, invece, è stato contestato il reato di porto di oggetti atti ad offendere. 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy