Khedira soffia il primato #social a Bonucci! Poi inizia una festa di cinguettii

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come spesso accade, dopo ogni partita i #social si riempiono di commenti, considerazioni e gioie.
Questa sera a maggior ragione, perché la Juventus ha centrato il primo obiettivo stagionale: qualificazione agli ottavi e primo posto.
Inoltre dalla stagione 2005/06 non raccoglieva almeno 14 punti nel girone di Champions League. In questi anni infatti ha spesso rallentato e concesso punti anche a squadre sulla carta decisamente meno attrezzate – leggasi Galatasaray, Olympiakos e Copenaghen nella storia “recente” -, ma questa sera è andato tutto nel verso giusto. I bianconeri hanno giocato una gara solida, spolverata del solito pragmatismo, senza mai accelerare veramente. Così, si sono guadagnati la prima vittoria di quest’anno allo Juventus Stadium, dopo i pareggi con Lione e Siviglia.

Il merito? Basta guardare il tweet di Bonucci!

https://twitter.com/bonucci_leo19/status/806618615864840193

Ma Leo, che ha guardato i suoi compagni all’opera dopo una giornata di relax, si è fatto battere sul tempo dal compagno Sami Khedira: il tedesco ha sfruttato la sua proverbiale abilità nell’inserimento per infilarsi al primo posto nella speciale classifica di questa sera.

Alla lista si aggiunge anche Giorgio Chiellini, che seduto proprio al fianco di Khedira in panchina, ha rimandato qualsiasi festa: non vede l’ora di giocare il Derby!

Ed ecco anche l’autore del secondo GOL: Daniele Rugani!
Medaglia di legno per tempismo #social, ma d’oro per il suo primo centro il Champions League.

social-rugani

Dybala, al rientro in campo dopo l’infortunio, dimostra la solita brillantezza e vivacità. Qualità che non gli mancano nemmeno quando digita sul suo smartphone: così sprona l’ambiente!

Come ultimo, ma non per importanza naturalmente, il tweet del Capitano Gigi Buffon, che dopo una serata da “spettatore” ha cinguettato:

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook