Juve scatenata: pronti 35 milioni per soffiare all'Atalanta i suoi due gioielli

Juve scatenata: pronti 35 milioni per soffiare all’Atalanta i suoi due gioielli


La Juventus è rimasta stregata dalle potenzialità dei talenti dell’Atalanta. La “banda Gasperini” sta stupendo tutti: è un mix di giovani talentuosi e giocatori esperti e, ovviamente, quelli che sono più saltati agli occhi degli uomini di mercato bianconeri sono i talenti più immaturi, che però potrebbero crescere e diventare i futuri campioni.

Juventus vs Atalanta

DOPPIO COLPO – Un interesse così forte che Marotta e Paratici avrebbero già pronti 35 milioni per convincere i bergamaschi a cedere alla Vecchia Signora ben due giocatori neroazzurri. Secondo Alfredo Pedullà, giornalista di Sportitalia e esperto di mercato, infatti, la Juventus si sarebbe fatta avanti con l’Atalanta per l’acquisto del duo Kessié-Caldara. I due sono nelle idee di Marotta da molto, e le ultime prestazioni dei bergamaschi avrebbero convinto il dg bianconero ad affondare il colpo.

35 MILIONI – Certo, l’investimento sarebbe importante, ma in pochi hanno dubbi sulle potenzialità dei due ragazzi, e la Juventus, che ha visionato entrambi già da diverso tempo, sembrerebbe fortemente intenzionata a rischiare l’investimento. Per Kessié si parla di un prezzo del cartellino che si aggira sui 20/25 milioni di euro. Era già stato osservato l’anno scorso a Cesena, e in questa stagione sta solo confermando ciò che gli uomini di mercato della Juve avevano già notato: grande corsa, intelligenza tattica e un buon fiuto per il gol. Caldara è invece valutato 12/13 milioni più bonus. E’ stato seguito da quando è diventato titolare, e le relazioni degli scout sono eccellenti.

Juve che, inoltre, vuole bruciare la concorrenza nazionale e internazionale e, per farlo, vuole anticipare tutti, regalando ad Allegri due dei gioielli più cristallini del calcio italiano.

Simone Calabrese

ULTIME NOTIZIE