Il punto sugli infortunati - Possibile convocazione per Dybala

Il punto sugli infortunati – Possibile convocazione per Dybala


Ripresa la marcia in campionato, dopo il tonfo di settimana scorsa contro il Genoa, mercoledì ci sarà l’importantissima sfida di Champions League contro la Dinamo Zagabria. Tra gli infortunati solo Dybala potrebbe rientrare tra i convocati. La situazione di tutti gli indisponibili.

Rolando Mandragora

Ancora lontano il recupero dell’ex Genoa dalla frattura del quinto metatarsale del piede destro. Rientro previsto non prima di dicembre.

Marko Pjaca

Da più di un mese l’attaccante croato è out per un trauma contusivo alla porzione distale del perone sinistro. Difficile prevedere quando potrà tornare disponibile.

Paulo Dybala

Il fantasista argentino durante il primo tempo di Milan-Juventus, si è procurato una minuta lesione di 1-2 grado alla regione posteriore della coscia destra. Da qualche giorno ha ripreso ad allenarsi con il gruppo. Potrebbe rientrare tra i convocati della sfida di mercoledì contro la Dinamo Zagabria.

Andrea Barzagli

Al 5′ della partita di ieri contro il Chievo, il difensore azzurro ha accusato una lussazione alla spalla sinistra. Solo a gennaio sarà di nuovo agli ordini di Allegri.

Leonardo Bonucci

Il regista difensivo bianconero durante il match contro il Genoa, ha risentito di un problema alla coscia sinistra. Le analisi hanno evidenziato una lesione al flessore. Dovrebbe tornare disponibile per la seconda metà di gennaio.

Dani Alves

Gravissimo l’infortunio del terzino brasiliano. Frattura composta del perone della gamba sinistra. Rientro previsto non prima di marzo.

Giocatori in orbita Juve

Un capitolo a parte vogliamo dedicarlo anche ai calciatori che non militano nella Juventus, ma che risultano essere di sua proprietà o con particolari clausole.

Domenico Berardi

Il giocatore è indisponibile da agosto a causa di un’elongazione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Di Francesco ha dichiarato che a gennaio sarà come un nuovo acquisto per i neroverdi.

Loading...