Juventus Atalanta - Marchisio e Higuain tornano titolari. Dubbi sul modulo

Verso Juve-Atalanta – Terminata la conferenza di Allegri, Higuaín-Mandžukić dal 1′, Dybala in panchina


Terminata da poco la conferenza stampa di Massimiliano Allegri in vista della sfida di domani sera allo Juventus Stadium contro l’Atalanta. La squadra vuole ripartire dopo la pesante sconfitta col Genoa, ma per farlo dovrà mettere in campo un’ottima prestazione contro la formazione più in forma del momento. Oggi pomeriggio allenamento a Vinovo.

DIFESA

Il reparto difensivo è quello più tartassato dagli infortuni. Fuori per parecchio tempo Barzagli, Bonucci e Dani Alves. A disposizione di Allegri ci saranno Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Chiellini, Evra, Alex Sandro. Qualche dubbio sul sistema i gioco. Se si opterà per la difesa a 3 pare scontato l’impiego di Rugani, Benatia e Chiellini, con il marocchino nel ruolo occupato solitamente da Bonucci. Con una retroguardia a 4 ci saranno invece solo 2 dei centrali, insieme a Lichtsteiner e ad Alex Sandro, favorito su Evra.

CENTROCAMPO

In mezzo al campo pochi dubbi: ci sarà il rientro di Marchisio dal primo minuto, Khedira e Pjanic saranno le mezzali. Ci saranno quindi tutti i titolarissimi, perché in Serie A è importanti ritrovare subito la vittoria e tornare a muovere la classifica.

ATTACCO

Dybala ha ripreso ad allenarsi con la squadra, ma come dichiarato dal tecnico bianconero non partirà dal 1′. Spazio quindi alla coppia Higuaín-Mandžukić.

chiellini-juve-sguardo-2016-2017-750x450


LE NEWS SULLA JUVENTUS SEMPRE A PORTATA DI CLIC: SCARICA L’APP


JOLLY CUADRADO

Cuadrado sarà ancora una volta il jolly tattico a disposizione di Allegri: esterno del centrocampo a cinque in caso di 3-5-2, esterno del tridente se Allegri dovesse scegliere il 4-3-3.

PROBABILE FORMAZIONE

Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Pjanic; Cuadrado, Higuain, Mandzukic.