Pro Vercelli-Juventus Primavera diretta: seguila gratis su SpazioJ.it

ReLive, Pro Vercelli – Juventus Primavera 1-2. Toure regala i tre punti in un finale incredibile


PRO VERCELLI – JUVENTUS PRIMAVERA: LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

45+3′ – Finisce qui! Torna alla vittoria la Juve in una partita che ha visto un finale semplicemente folle! Decide, alla fine, Toure, al primo gol in campionato.

45+3′ – Leris sbaglia il rigore! Tripicchio è bravo a negare la gioia del gol all’ex Chievo, che poi a porta sguarnita non riesce a trovare lo specchio.

45+2′ – Rigore per la Juve! Iezzi trattiene vistosamente Mosti in area e l’arbitro non può non vedere. Giallo anche per il numero 7 della Pro.

45+1‘ – Vicinissima al tris la Juve. Leris trova un ottimo spiraglio per Mosti, che controlla e col mancino calcia centrale, trovando la risposta di un attento Tripicchio.

43′ – Fuori Zeqiri, dentro Rogerio.

41′ – TOURE!!!! Juve immediatamente di nuovo avanti. Il centrocampista controlla in mezzo all’area e trova l’angolo giusto.

41‘ – Immediato rischio per la Pro Vercelli, con Picone che sfiora l’autogol.

40′ – CLAMOROSO! Pareggio della Pro Vercelli. Su un pallone in profondità, il neoentrato invita alla calma e dà il pallone di testa al suo portiere proprio mentre lui usciva a prenderla. La sfera entra lentamente in porta.

38′ – Percussione solitaria di Ndiaye, che entra in area e calcia. Palla a lato, ma bella azione.

36′ – Che rischio per la Juve. La conclusione rimpallata di Brescinai diventa un’occasione d’oro per la Pro Vercelli, ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco. I bianconeri, comunque, se l’erano cavata con un po’ di fortuna.

32′ – Chance per la Pro: difesa Juve sorpresa dalla punizione in mezzo, respinta difettosa e palla a disposizione di Vernero, che trova sula sua strada il muro blu della retroguardia di Grosso.

28‘ – Ultima sostituzione per la Pro Vercelli: fuori Ferrando, dentro Bresciani.

27′ – Cambio nella Juve: fuori Merio, dentro Ndiaye.

25′ – Ci prova Bove dal limite dell’area: palla ben angolata, ma Tripicchio legge bene e la fa sua.

20′ – Fuori Gouri, dentro Della Morte nelle Pro Vercelli.

19′ – Ancora Juve. Zeqiri col mancino impegna Tripicchio, sulla respinta c’è la rovesciata di Leris: palla larga.

14‘ – Fuori Rosano, dentro Menabò nella Pro Vercelli. Qualche istante fa Merio a tu per tu con Tripicchio ha calciato male, ostacolato da due difensori avversari. C’è stato un contatto dubbio.

13′ – Fuori Andersson per problemi fisici, dentro Muratore.

12′ – Toure recupera una gran pallone sulla trequarti avversaria e appoggia per Leris, che aggira l’avversario e prova un gran tiro a giro. Palla che sfiora il palo.

11′ – Ancora Juve. Bello spunto di Mosti sull’esterno sinistro e palla in mezzo per Leris, che, a due passi dalla porta, prova un complesso avvitamento di testa, ma non riesce a colpire bene.

10‘ – Juve a un passo dal raddoppio! Su una confusa azione da corner, la palla arriva a Zeqiri, che controlla e calcia quasi a botta sicura, trovando l’ottima risposta di Tripicchio.

9′ – Torna a farsi pericolosa la Pro Vercelli: Wang, di testa, sfiora la traversa.

1′ – Si riparte! Nessun cambio né da una parte, né dall’altra.

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce qui un primo tempo non bello, ma combattuto. Decide, per ora, il gol di Mosti, che ai microfoni di Sportitalia ha evidenziato che: “Non è stato facile, perché loro sono una buona squadra e si chiudono bene, ma era fondamentale sbloccarla. Ora affrontiamo bene il secondo tempo”.

44′ – Buona chance per Merio, servito al limite dell’area da Leris. Il classe ’99, però, calcia malissimo. I protagonisti dell’azione sono tra i più positivi di questa prima frazione.

35′Juve in vantaggio! Palla in profondità di Toure per Zeqiri, Tripicchio esce un po’ male e allontana sui piedi di un liberissimo Mosti, che raccoglie e deposita in porta. 0-1

33‘ – Zeqiri fa tutto da solo: dall’esterno destro si accentra e calcia rasoterra col mancino. Palla a lato.

31′ – Primo ammonito del match: giallo per De Mitri, che con una scivolata in ritardo stende Semprini.

30′ – Bella progressione di Merio, che serve Leris che con un gran numero se ne va sul fondo, mettendo un mezzo un bel pallone su cui c’è un intelligente velo di Mosti che nessuno riesce a sfruttare: Bove non si inserisce e Zeqiri è marcato.

26′ – Prima grande occasione per la Juve: Leris lancia in profondità Zeqiri, che a tu per tu con Tripicchio calcia troppo centrale. Bravo il portiere dei padroni di casa a respingere.

24′ – Gara bloccata. La Pro Vercelli aggredisce e ostacola con efficacia la manovra di una Juve che non riesce a pungere anche per colpa di un campo in pessime condizioni, che non facilita le giocate palla a terra.

17′ – Prima occasione per la Juve. Su angolo calciato da Bove, Zeqiri arriva leggermente in ritardo sulla palla, che rimane pericolosamente a disposizione dello svizzero e di Coccolo, la la difesa della Pro Vercelli se la cava in qualche modo.

8′ – L’avvio di gara è davvero equilibrato. La Pro Vercelli non è affatto arrendevole. Poco da segnalare finora.

1′ – Al via la gara. Juve in blu, Pro Vercelli in bianco.

Le formazioni ufficiali

Pro Vercelli (4-4-2): Tripicchio; Wang, Ferrando, Picone Chiodo, Vernero; Iezzi, Sengiorgi, Rosano, De Mitri; De Bonis, Gouri. A disp. Cairola,Curci, Lra, Omic, Di Napoli, Bresciani, Della Morte, Greco, Menabò, Pagliaro All. Grieco

Juventus (4-3-3): Marricchi; Semprini, Andersson, Vogliacco, Coccolo; Merio, Toure, Bove; Mosti, Zeqiri, Leris. A disp. Del Favero, Lonoce, Zanandrea, Muratore, Tamba, Rogerio, Ndiaye, Kastanos, Morselli, Clemenza. All. Grosso

PRO VERCELLI – JUVENTUS PRIMAVERA: IL PRE-PARTITA

Il tecnico della Juve può contare su quasi tutti i suoi ragazzi, eccezion fatta per Kean e Beruatto. Nella lista dei convocati, però, compaiono i rassicuranti nomi di Clemenza, Kastanos, Macek, Zeqiri e Muratore. Insomma, la qualità e l’esperienza non mancano. Osservato speciale il primo, che è tornato alla grande dall’infortunio ed è chiamato a prendere per mano la squadra, anche se, con la Fiorentina a un passo, non è escluso un po’ di turnover.

UN SOLO OBIETTIVO

Vittoria. Questa parola risuonerà nelle teste di Grosso e dei suoi ragazzi. Una vittoria che serve, perché in campionato si viene da due sconfitte consecutive e clamorose. La classifica richiede i tre punti, mentre il morale è stato rinvigorito dal successo in Youth League in casa del Siviglia. Non può bastare, però. La squadra di Grosso è favorita sulla Pro Vercelli, ma lo era anche contro Benevento e Chievo.

Segui la diretta su SpazioJ.it e sulla nostra app, scaricabile gratuitamente qui, a partire dalle ore 13:00.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl