Che rimonta del Siviglia: Depor battuto 3-2

Che rimonta del Siviglia: Depor battuto 3-2


Sampaoli l’aveva detto chiaramente: il pensiero era tutto rivolto alla fondamentale sfida contro la Juve in Champions League. Questo, però, non ha impedito al Siviglia di portare a casa tre punti dalla trasferta contro il Deportivo, non senza emozioni e colpi di scena. Senza Nasri, Vitolo e Vazquez dal primo minuto, il Siviglia ha vinto 3-2 in rimonta, con moltissime emozioni concentrate negli ultimissimi minuti.

Nel primo tempo la sfida sembrava mettersi malissimo per gli uomini di Sampaoli: al 42′, infatti, i padroni di casa del Deportivo erano in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Babel (dopo pochi secondi dal fischio d’inizio) e Andone. Prima di andare a riposo, però, N’Zonzi è riuscito a segnare il gol del 2-1 che ha ridato speranze a Siviglia.screen-vazquez-siviglia-6

Nella ripresa sono i cambi di Sampaoli ad essere decisivi: entrano Vitolo, Vazquez e Ben Yedder, con il chiaro obiettivo di ribaltare la partita. E ci riescono quando le speranze sembravano svanire: al minuto 87′ è Vitolo che pareggia i conti, mentre nell’ultimo minuto di recupero Mercado firma il 3-2 finale. Una vittoria sofferta per il Siviglia, che ha faticato senza i suoi campioni dal primo minuto, ma che è riuscito a ribaltare incredibilmente il risultato proprio grazie all’ingresso dei top players.

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE