Kessie: "Penso solo all'Atalanta, manca molto alla fine della stagione"

Kessie: “Penso solo all’Atalanta, manca molto alla fine della stagione”


Kessie si può considerare a tutti gli effetti la vera sorpresa di questi primi mesi di Serie A: insieme al Papu Gomez sta trascinando l’Atalanta in un campionato che fin qui sembra davvero da record e nonostante la giovane età sta attirando su di sé gli occhi dei più grandi club europei. A vent’anni ancora da compiere, però, l’ivoriano ha le idee abbastanza chiare sul futuro personale, che al momento è solamente nerazzurro.

Intervistato dei colleghi de “L’Eco di Bergamo”, infatti, Kessie ha fatto intendere piuttosto chiaramente di avere in mente solo l’Atalanta e di non dare peso alle voci di mercato che lo riguardando: “Siamo a novembre, manca troppo tempo a fine stagione. Adesso penso all’Atalanta. Io ho 19 anni, devo solo lavorare. Allenarmi e crescere”. L’interesse della Juve e degli altri club resta vivo, ma sembra difficile che a gennaio Kessie possa muoversi, anche perché Kessie in programma ha anche la Coppa d’Africa. kessieee

Kessie poi parla della sua Atalanta: “Io guardo tutte le sei partite che ci mancano per arrivare a Natale e se devo chiedere un regalo… beh, mi piacerebbe andare alla sosta a 35 punti…, commenta con un cinismo piuttosto raro per la sua età. “Guardo i fatti, noi dobbiamo solo continuare così e lavorare duro, senza sosta, per confermarci e se possibile per migliorare. Se in Europa ci è andato il Sassuolo, perché non ci potrebbe andare l’Atalanta? Lasciamolo decidere al campo”.

 

ULTIME NOTIZIE