Juventus Chievo Primavera, seguila in diretta su SpazioJ

ReLive Primavera, Juventus-Chievo 0-1: la terza sconfitta di fila apre una mini crisi


Juventus Chievo Primavera: la diretta

SECONDO TEMPO

Juventus Chievo Primavera finisce qui.

45’+5 – Occasionissima per la Juve allo scadere: Vogliacco colpisce in mischia in area di rigore, ma è strepitoso Confenti a chiudere lo specchio della porta.
45’+ 4 – Ci prova Muratore dalla distanza, facile per Confenti.

45′ – Ammonito Dainelli. Intanto sono cinque i minuti di recupero.

39′ – Cambio nel Chievo: esce Rabbas, entra Dukic.
34′ – Ultimo cambio per la Juve: fuori Semprini, dentro Zeqiri.

31′ – Brutto fallo di Depaoli su Clemenza: secondo giallo ed espulsione per il capitano del Chievo.

30′ – Leris conclude debolmente da fuori area, controlla Confente.
20′ – Clemenza prova il sinistro al volo da fuori area, blocca in due tempi Confente.

16‘ – Giallo per Isufaj, autore di un durissimo intervento in ritardo su Clemenza. Con questo fallo il 9 saluta il campo: dentro Polo.

12‘ – Doppio cambio nella Juve: Clemenza per Caligara e Kastanos per Toure.

11′ – Su un angolo calciato dal Chievo rischio della Juve, con la palla che rimbalza pericolosamente in area. Alla fine allontana Toure.

7′ – Ammonito Carminati per una dura entrata su Leris.

6′ – Gioco fermo. Toure a terra dopo un durissimo contrasto.

1′ – Al via la ripresa. Nessun cambio.

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce qui la prima frazione. Juve non bella, ma punti sull’unica occasione concessa. Serve qualcosa di diverso nella ripresa.

43‘ – Kaleba sfiora l’autogol su un cross di Leris, che si sta accendendo.

40‘ – Ci prova Bove di prima intenzione. Conclusione forte, ma il portiere blocca senza problemi sul primo palo.

36′ – Bel suggerimento di Morselli in mezzo, ma nessuno arriva sul secondo palo a deviare verso lo specchio.

31′ – Chievo in vantaggio! Gol di Kiyine, che risponde presente su un cross dalla destra e batte Del Favero, che era anche uscito bene. Attaccante ammonito nell’occasione, per aver scalciato la bandierina.

22′ – Gara ancora in equilibrio. Dopo il rigore fallito, il film della partita non è cambiato.

16‘ – Girata di Bove da centro area su traversone di Rogerio. Palla larga non di molto.

11′ – Sul dischetto si presenta lo stesso Morselli, che calcia basso e forte, ma troppo largo. Palla fuori.

11‘ – Rigore per la Juve! Morselli si inserisce e anticipa Confente in uscita, che lo stende. Ammonito il portiere del Chievo.

10‘ – Su un pallone che spiove, in uscita dall’area bianconera, Depaoli si coordina e calcia. Alto di poco.

9′ – Avvio di gara molto equilibrato. Il Chievo difende con ordine, ma sa ripartire anche bene. Portieri fin qui bravi su qualche traversone, ma sostanzialmente non impegnati.

1′ – Al via la gara. Juve in bianconero, Chievo con la divisa gialloblu.

Tra poco scenderanno in campo Juventus e Chievo per l’ottava giornato del campionato Primavera. Poco fa sono state diramate le formazioni ufficiali:

Juventus (4-3-3): Del Favero; Semprini, Vogliacco, Muratore, Rogerio; Bove, Toure, Caligara; Mosti, Morselli, Leris. A disp. Loria, Andersson, Ndiaye, Zanandrea, Coccolo, Tamba, Kastanos, Zeqiri, Clemenza, Merio, Abreu, Marricchi. All. Grosso

Chievo: Confente, Carminati, Oprut, Kaleba, Danieli, Pogliano, Rabbas, Depaoli, Isufaj, Vignato, Kiyine.

Juventus Chievo Primavera: il pre-partita

La Juventus Primavera arriva carica all’ostica sfida contro il Chievo. È tempo di riscatto: le sconfitte contro Lione e Benevento gridano vendetta. Tre punti che servirebbero in classifica e per il morale: in Youth League, infatti, ci sarà il Siviglia, in una trasferta infuocata.

Tra assenze e riscatti

Mancheranno i gol di Moise Kean, come da tempo: il talentino potrebbe esordire in prima squadra, domani. Senza di lui, sarà Luca Clemenza a dover trascinare la squadra. E Andi Zeqiri è chiamato a ritrovare il gol: solo una rete per lui, fino a oggi.

Partita speciale per Mehdi Leris, ex di giornata. Il franco-algerino è stato protagonista al Chievo, appena una stagione fa. È ancora di proprietà dei clivensi, che quest’estate lo hanno ceduto in prestito con diritto di riscatto alla Juventus. Chissà che non vorrà farsi rimpiangere.

Segui la diretta su SpazioJ.it e sulla nostra app, scaricabile gratuitamente qui, a partire dalle ore 14:30.

ULTIME NOTIZIE