Terminato l'incontro Marotta-Angelici per Bentancur: ecco il responso

Terminato l’incontro Marotta-Angelici per Bentancur: ecco il responso


ORE 18 – IL RESPONSO

Secondo quanto riportato da Sky, Beppe Marotta avrebbe espresso la volontà a Daniel Angelici di esercitare l’opzione per portare Rodrigo Bentancur a Torino. I bianconeri, che hanno già pagato 1 milione per l’opzione, ne pagheranno altri 9,4 per il cartellino del centrocampista. Bentancur, dunque, resterà in Argentina fino a giugno, quando poi sarà, ufficialmente, un nuovo calciatore della Juventus.

 

ORE 13.30 – L’INCONTRO

Sembra quasi tutto fatto per l’approdo di Rodrigo Bentancur alla Juventus. I bianconeri hanno intenzione di esercitare il diritto di prelazione acquisito nell’affare Tevez. In queste ore l’incontro decisivo tra Marotta e il presidente del Boca Juniors Angelici.

L’AFFARE

9.4 milioni di euro il prezzo fissato per l’acquisto del giovane centrocampista classe 1997. La Juve è convinta delle sue qualità e lo vuole al centro del suo progetto futuro. Il club argentino spinge perché l’affare si concretizzi prima del termine della prelazione, ad Aprile, esortando la Vecchia Signora a comprare il giocatore già per gennaio. Sembrerebbe una buona soluzione per una squadra carente nel reparto di centrocampo, ma il Boca vorrebbe un ulteriore conguaglio per far partire anticipatamente il giovane uruguayano.

La Juve non vuole andare oltre i 9.4 milioni della clausola e plausibilmente l’affare si concretizzerà per la prossima stagione. Rischioso portare un giocatore dal Sud America in un campionato difficile come quello italiano e caricarlo di eccessive pressioni. Più saggio procedere con prudenza e lasciarlo integrare con calma con il resto della squadra. Bentancur è considerata una sicura promessa e la Juve non vuole certamente bruciarlo.

ULTIME NOTIZIE