Lo Zenit spinge Goretzka alla Juve

Lo Zenit spinge Goretzka alla Juve


Alcuni giorni fa Axel Witsel dichiarò che a gennaio o a giugno vestirà la maglia della Juventus. Buoni segnali per una trattativa saltata gli ultimi minuti della scorsa sessione di mercato. In realtà pare complicata l’ipotesi di vedere il centrocampista belga già in questa stagione a Torino. Lo Zenit sembra intenzionato a non cedere il giocatore fino alla scadenza del suo contratto. Ecco che allora spunta un nuovo candidato al centrocampo bianconero. Goretzka dello Schalke 04.

CENTROCAMPISTA MODERNO

Il classe 1995 è uno dei nuovi volti della Germania di Joachim Löw. Centrocampista centrale oppure trequartista. Grande fisico unito ad una buona tecnica. Non ha lo stesso controllo di palla di Pogba, ma compensa con la concretezza tipica tedesca. Dopo aver militato nelle giovanili del Bochum, viene acquistato nel 2013 dallo Schalke 04 per circa 3 milioni di euro, dopo aver battuto anche la concorrenza della Juventus.

Il giocatore ha collezionato 88 presenze con la squadra di Gelsenkirchen andando a segno 9 volte. Il suo contratto andrà in scadenza nel 2018 e la Vecchia Signora sembra interessata a tentare l’assalto decisivo già a gennaio per consegnare ad Allegri un nuovo tassello nel reparto più carente di qualità. La sua valutazione si aggira intorno ai 15-20 milioni di euro, ma non sembra spaventare la Juventus.

ULTIME NOTIZIE