Resoconto Serie A: l’Atalanta non si ferma più. Il Milan si salva con Lapadula

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo gli anticipi del sabato sera, la dodicesima giornata continua con il match delle 12.30 e quelli delle 15.00. Ecco tutti i risultati in attesa dei posticipi delle 18.00 e delle 20.45.

Match delle 12.30:

PESCARA-EMPOLI 0-4 – Da peggior attacco del campionato a 4 gol in una gara sola, l’Empoli si sfoga contro il povero Pescara. Ci pensano Maccarone, con una doppietta, Pucciarelli e Riccardo Saponara, al suo primo centro in stagione. Big Mac la apre al 12′, la chiude il centrocampista ex Milan all’89’.

Match delle 15.00:

PALERMO-MILAN 1-2 – La sblocca subito il Milan, con Suso che porta i suoi in vantaggio al 15′ dopo un clamoroso errore di Posavec. Il Palermo la riapre però con il solito Nestorovski al 71′, e ci pensa Gianluca Lapadula a salvare i rossoneri col suo primo gol in Serie A all’82’ entrando al posto di un intangibile Bacca.

GENOA-UDINESE 1-1 – Si dividono i punti a Marassi, il Grifone e l’Udinese di Del Neri. In vantaggio si portano i bianconeri con Thereau all’11’, ma i rossoblu reagiscono con la prima rete in A di Lucas Ocampos al 24′.

SASSUOLO-ATALANTA 0-3 – Cade rovinosamente il Sassuolo di Di Francesco, in casa contro l’Atalanta. Sconfitta pesante con i gol di Gomez al 19′, Caldara al 24′ e il tap in finale di Conti al 43′. Basta il primo tempo ai bergamaschi per conquistare i 3 punti e affossare gli emiliani.lap

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook