Resoconto Serie A: l'Atalanta non si ferma più. Il Milan si salva con Lapadula

Resoconto Serie A: l’Atalanta non si ferma più. Il Milan si salva con Lapadula


Dopo gli anticipi del sabato sera, la dodicesima giornata continua con il match delle 12.30 e quelli delle 15.00. Ecco tutti i risultati in attesa dei posticipi delle 18.00 e delle 20.45.

Match delle 12.30:

PESCARA-EMPOLI 0-4 – Da peggior attacco del campionato a 4 gol in una gara sola, l’Empoli si sfoga contro il povero Pescara. Ci pensano Maccarone, con una doppietta, Pucciarelli e Riccardo Saponara, al suo primo centro in stagione. Big Mac la apre al 12′, la chiude il centrocampista ex Milan all’89’.

Match delle 15.00:

PALERMO-MILAN 1-2 – La sblocca subito il Milan, con Suso che porta i suoi in vantaggio al 15′ dopo un clamoroso errore di Posavec. Il Palermo la riapre però con il solito Nestorovski al 71′, e ci pensa Gianluca Lapadula a salvare i rossoneri col suo primo gol in Serie A all’82’ entrando al posto di un intangibile Bacca.

GENOA-UDINESE 1-1 – Si dividono i punti a Marassi, il Grifone e l’Udinese di Del Neri. In vantaggio si portano i bianconeri con Thereau all’11’, ma i rossoblu reagiscono con la prima rete in A di Lucas Ocampos al 24′.

SASSUOLO-ATALANTA 0-3 – Cade rovinosamente il Sassuolo di Di Francesco, in casa contro l’Atalanta. Sconfitta pesante con i gol di Gomez al 19′, Caldara al 24′ e il tap in finale di Conti al 43′. Basta il primo tempo ai bergamaschi per conquistare i 3 punti e affossare gli emiliani.lap

ULTIME NOTIZIE