Sturaro: "È normale che si possa sempre migliorare, ma i risultati parlano per noi"

Sturaro: “È normale che si possa sempre migliorare, ma i risultati parlano per noi”


Ritornato titolare dopo moltissimi mesi, Sturaro si è procurato il rigore del momentaneo vantaggio della Juventus nella gara pareggiata 1-1 contro il Lione. Queste le sue dichiarazione alla RSI.

In questo periodo abbiamo affrontato delle partite abbastanza dispendiose dal punto di vista fisico e mentale. Penso che fino agli ultimi minuti non abbiamo rischiato nulla, ma poi un po’ di stanchezza e qualche errore di troppo ci ha fatto prendere un grosso rischio. Abbiamo fatto sei partite nelle ultime due settimane, tra l’altro molto importanti. Ci può stare la stanchezza, ma non ci può stare un rischio così grosso quando fino a quel momento non avevamo concesso nulla. Non siamo brillantissimi? Questi sono vostri giudizi che avete da fuori. Io vedo che siamo primi in campionato, vedo che siamo completamente in lotta per il passaggio agli ottavi. È normale che si possa sempre migliorare, ma i risultati parlano per noi“.

ULTIME NOTIZIE