76 milioni di ricavi dall’ultima Champions, Juve dietro solo City e Real

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’avventura in Champions della Juventus è terminata solo agli ottavi di finale l’anno passato. Il sogno della coppa dalle grandi orecchie è sfuggito per il secondo anno consecutivo in terra tedesca, proprio quando il passaggio del turno contro il Bayern Monaco sembrava raggiunto. Ieri la UEFA ha ufficializzato la redistribuzione dei ricavi per la scorsa edizione e con ben 76 milioni guadagnati la Juventus si è piazzata al terzo posto in questa speciale classifica.

A guidarla sono state il Manchester City con 83,8 milioni e il Real Madrid con 80. Giù dal podio PSG, Atletico Madrid, Chelsea, Roma, Bayern Monaco, Barcellona e Arsenal. 

Questo risultato potrebbe sorprendere alcuni, vista la precoce eliminazione di entrambe le italiane dalla maggiore competizione europea. Oltre però ai risultati sul campo, bisogna considerare gli introiti derivanti dall’altissimo market pool che permette alle squadre del Bel Paese di competere con gli alti top club europei. Juventus e Roma sono state le formazione a ricevere più milioni dal market pool, 52 e 47, davanti a City e Chelsea. Spagnole e tedesche molto più indietro, tutte sotto i 26 milioni.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook