ReLIVE Juve-Lione 1-1, Tolisso risponde a Higuain

ReLIVE Juve-Lione 1-1, Tolisso risponde a Higuain


90′ +4 – FINISCE QUI! La Juve spreca una grande occasione e pareggia contro il Lione, rimandando il discorso qualificazione e vedendo il Siviglia scappare in testa al girone H. Al gol di Higuain su rigore in avvio, ha risposto Tolisso a cinque minuti al 90. 

90′ + 4 – La Juve rischia l’imbarcata! Barzagli perde palla e regala il contropiede a Lacazette, ma poi lo stesso Barzagli salva il risultato chiudendolo in corner.

90′ +3 – Cartellino giallo anche per Ghezzal.

90′ +1 – Ammonito anche Darder nel finale.

90′ – Quattro minuti di recupero.

89′ – Giallo per Sturaro. La Juve prova a reagire con aggressività, ma è molto stanca.

86′ – Terzo gol del Siviglia contro la Dinamo.

85′ – E infatti, il Lione pareggia! Ha segnato TOLISSO! Dormita clamorosa della difesa bianconera su una punizione dalla destra: colpo di testa facile per Tolisso e 1-1.

84′ – Ammonito anche Marchisio. La Juve sembra soffrire più del dovuto.

83′ – Ultima sostituzione della Juve: esce Higuain, al suo posto Cuadrado.

77′ – Secondo cambio per il Lione: esce Fekir ed entra Darder.

76′ – Continua a spingere il Lione, i francesi insistono alla caccia del pareggio.

71′ – Primo cambio nel Lione: fuori Rybus, dentro Cornet.

70′ – Altro aggiornamento da Siviglia: raddoppio dei padroni di casa sulla Dinamo Zagabria.

69′ – Si vede subito Alex Sandro! Sfreccia sulla fascia e serve Higuain, che però non calcia benissimo: Lopez blocca.

67′ – Primi cambi della partita: esce Bonucci (che nel primo tempo aveva avuto un problema fisico) ed entra Benatia; esce Pjanic (anche lui sembra essersi fatto male) ed entra Alex Sandro.

65′ – La sfida resta molto bloccata, ma il Lione sta crescendo ed è molto spesso nella metà campo bianconera. La Juve riesce a difendersi, non senza fatica però.

59′ – Il Lione ci prova principalmente da calcio piazzato: ci ha provato Tolisso su punizione, altro regalo ai tifosi del secondo anello.

58′ – Cartellino giallo per Barzagli, che dopo un miracolo difensivo perde palla ed è costretto al fallo.

52′ – Bella azione bianconera! Lancio millimetrico di Bonucci, sponda di Pjanic e conclusione di Mandzukic: palla fuori.

50′ – Avvio di gara intenso, ma sempre equilibrato: poche palle gol, nessuna in questi primi minuti della ripresa.

45′ – Si riparte! Nessun cambio nell’intervallo.

45′ +1 – Colpo di testa di Gonalons fuori e DUPLICE FISCHIO! Finisce il primo tempo, la Juve è in vantaggio grazie al gol di Higuain su rigore. La partita però resta equilibrata, il Lione non molla: la sfida si gioca molto a centrocampo, entrambe le squadre si difendono con ordine. 

45′ – Un minuto di recupero.

45′ – Ci prova Ghezzal, sta crescendo il Lione: tiro fuori, ma non di molto. Buffon, comunque, c’era.

39′ – Cosa si è mangiato Higuain! Mandzukic ruba palla, serve l’argentino che però è colto in contro tempo e spara alto!

39′ – Ci prova Fekir su punizione, ma il suo tiro è un regalo alla curva.

38′ – Ammonito Pjanic.

36′ – Si rivede il Lione con una conclusione da lontano di Tolisso: tiro davvero fuori misura.

32′ – Un aggiornamento dall’altra partita del girone H: il Siviglia è in vantaggio contro la Dinamo Zagabria.

30′ – E’ una sfida che si sta giocando molto a centrocampo: entrambe le squadre sono brave a chiudere gli spazi in difesa.

25′ – Che meravigliosa conclusione di Marchisio! Destro rasoterra e potentissimo da fuori area: la palla scheggia il palo e Lopez tira un sospiro di sollievo.

17′ – Tentativo di Dani Alves da fuori area: palla in curva.

13′ – HIGUAIN NON SBAGLIA! LA JUVENTUS E’ IN VANTAGGIO! Palla da una parte, portiere dall’altra: gol e vantaggio Juve!

13′ – RIGORE PER LA JUVE! Sturaro spinto in area da Diakhaby, rigore nettissimo!

11′ – Sponda di Khedira per Mandzukic che calcia dal limite dell’area: Lopez c’è e blocca.

8′ – E’ il Lione ad avere la prima palla gol! Lacazette serve Rybus in area, conclusione velenosa che Buffon mette in corner.

5′ – Meglio la Juve in questo avvio: i bianconeri sembrano più determinati e spingono di più rispetto ai francesi. C’è comunque ancora equilibrio in campo.

1′ – Fischio d’inizio, si comincia!

20.40 – Ecco le squadre, ci siamo, è tutto pronto!

20.25 – Lo Juventus Stadium si sta scaldando: tra venti minuti la Juve scenderà in campo a caccia degli ottavi di finale di Champions League.

19.45 – Tutto pronto per questa quarta giornata di Champions League. La Juventus si appresta a scendere in campo contro il Lione per blindare l’accesso agli ottavi di finale e successivamente giocarsi la testa del girone nelle gare contro Siviglia e Dinamo Zagabria.

Poco fa sono state rese note le formazioni ufficiali con la conferma, per i bianconeri, dello schieramento a 4 in difesa a il trequartista dietro le due punte. Il Lione, invece, giocherà con un inedito 3-5-2. Queste sono le scelte dei due allenatori:

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Dani Alves, Barzagli, Bonucci, Evra; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Higuain, Mandzukic. Panchina: Neto, Benatia, Rugani, Alex Sandro, Hernanes, Cuadrado, Kean.

LIONE (4-4-2): Lopes; Rafael, Diakhaby, Mammana, Morel; Ghezzal, Tolisso, Gonalons, Rybus; Lacazette, Fekir.

ULTIME NOTIZIE