Cuadrado: "Juve-Napoli come una finale, il prossimo assist spero di farlo a..."

Cuadrado: “Juve-Napoli come una finale, il prossimo assist spero di farlo a…”


Intervista molto interessante quella che ha rilasciato Juan Cuadrado ai microfoni di La Stampa. Ha parlato di Juve-Napoli, del suo futuro, dei suoi obiettivi e del rapporto con i compagni.

A DISPOSIZIONE. Il suo utilizzo non è stato costante fino a questo momento, Cuadrado, però, quando ha avuto la sua opportunità l’ha sfruttata al meglio sia contro il Lione, con un gol magnifico, che mercoledì con la Sampdoria, autore di un’ottima prestazione e di molti assist, uno vincente: “Sono sempre a disposizione del mister, cerco di sfruttare al massimo ogni possibilità che mi viene data, aspetto il mio momento per dare tutto. Noi facciamo il nostro gioco anche in base alle squadre che affrontiamo. Allegri? Mi dice sempre di stare largo e di puntare l’uomo”.  
cuadrado-lione
JUVE-NAPOLI. Sabato sera va in scena quella che è stata una delle partite clou degli ultimi anni nella lotta scudetto, Juventus-Napoli: “Sarà una partita difficile, uno scontro diretto che vale una finale. Speriamo di avere fame, voglia e determinazione per vincere, ma in ogni caso la strada è lunga e lo scudetto non si decide sabato sera. Higuain? Gonzalo è un grandissimo attaccante, il gol arriverà, io spero di fare a lui il prossimo assist”.

FUTURO. Infine sul suo futuro, il colombiano ha pochi dubbi: “Sto benissimo a Torino e cerco di dare tutto per questa squadra. Qui sono tranquillo, ho voluto a tutti i costi tornare qui e farò il possibile per rimanerci a lungo”. 

Aristide Rendina