Marotta: "L'importante è vincere. Tutti devono essere motivati"

Marotta: “L’importante è vincere. Tutti devono essere motivati”


A pochi minuti dalla sfida tra Juventus e Sampdoria è intervenuto Beppe Marotta, attuale direttore generale della Juventus ai microfoni di Premium Sport con parole molte importanti.

DIMOSTRARE. Il dg della Juventus non guarda al passato ma al presente e al futuro: “La rabbia non è riferita solo al torto arbitrale, la Juve deve essere più forte del torto subito, dobbiamo dimostrare di essere la Juventus e di ambire a vincere lo scudetto. Credo che tutto sia migliorabile, la perfezione non esiste. Questi continui cambi di formazione sono legati agli impegni in Champions e in Nazionale. la Juventus è formata da cotitolari e non da riserve, tutti devono essere motivati ed avere un grande senso di appartenenza. L’importante è vincere, se con il bel gioco ancora meglio”.

Aristide Rendina