ReLive Primavera, Juve - Torino 2-1. Clemenza!! Su punizione. Sempre lui

ReLive Primavera, Juve – Torino 2-1. Clemenza!! Su punizione. Sempre lui


SECONDO TEMPO

45’+4′ – FINISCE QUI! La Juventus vince il derby primavera! Match deciso da una punizione di Luca Clemenza. I bianconeri si portano in testa alla classifica.

45’+3 – Ammonito Zeqiri per aver allontanato il pallone a gioco fermo

45′ – 4 minuti di recupero

43′ – Occasione per la Juventus: ripartenza con Clemenza lanciato solissimo a campo aperto. Il calciatore della Juventus prova un difficile pallonetto, occasione sprecata.

41′ – Ultimo cambio per Grosso: Coccolo per Mosti

39′ – Cambio nel Torino: fuori Luise, dentro Tobaldo

34′ – Fuori Caligara per crampi. Dentro Toure

33′ – De Luca, di testa, sfiora il palo. Perso dai radar difensivi bianconeri.

31′ – Giallo per Luise per un intervento molto duro su Clemenza.

30′ – Rischio Juve. Mattiello controlla male e lascia palla a Giraudo, che cerca l’incrocio dei pali dall’altra parte. Palla alta.

26′ – Clemenza!!!! Su punizione, guadagnata da lui, non lascia scampo a Coppola, che sembrava esserci arrivato. Juve avanti.

20‘ – Cambio nella Juve: fuori Macek, dentro Clemenza. Nel Torino fuori D’Alena, dentro Bortoletti.

12′ – Partita molto più bloccata rispetto alla prima frazione. Si sta anche leggermente incattivendo.

3′ – Giallo per Muratore, che perde palla ed è costretto al fallo tattico per evitare la ripartenza granata in campo aperto.

1′ – Si riparte. Nessuna sostituzione né da una parte, né dall’altra.

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo. Juve decisamente meglio dei granata, ma risultato in parità. Vantaggio firmato Mosti, pari di Berardi.

37′ – Pareggio granata. Berardi scappa a Mattiello su un lancio di Osei e batte Del Favero..

34′ – Punizione calciata da Zeqiri: palla centrale e morbida. Tutto facile per Coppola.

32′ – Blackout di Coppola, che esce dall’area palla al piede in dribbling, pressato da due bianconeri. Alla fine perde palla ed è costretto al fallo per fermare Mosti. Ammonito.

31′ – Mattiello sfiora il raddoppio! Cross di Rogerio, Mosti di tacco al volo la prolunga e Mattiello, di prima intenzione con il sinistro, sfiora la traversa.

24′ – JUVE IN VANTAGGIO! Cross di Rogerio, zampata di Leris che trova la grande risposta di Coppola. La palla, però, rimbalza sul palo e rimane lì, con Mosti che si avventa come un falco e spara in rete.

21′ – Del Favero vola per dire no a Giraudo, che si inventa un bel sinistro dalla lunga distanza. La palla poi finisce ad Aramu, che da posizione defilatissima prova una gran conclusione che sibila non lontana dal secondo palo.

18′ – Giallo per Mattiello, costretto al fallo per fermare Berardi, che gli è scappato sulla fascia.

13‘ – Primo squillo del Toro. Verticalizzazione di Aramu per De Luca, che da posizione defilata incrocia sul palo lungo, ma non inquadra lo specchio.

7′ – Zeqiri anticipa alla grande il difensore avversario su un traversone basso di Mattiello, ma perde l’attimo per la conclusione e il suo tiro viene ribattuto.

1′ – Pronti via, subito Caligara caldissimo. Sinistro di prima intenzione sul pallone respinto dalla difesa granata: palla che si stampa sul palo interno.

1′ – Si parte. Primo pallone per i granata.

Formazioni ufficiali

Juventus (4-3-3): Del Favero; Mattiello, Andersson, Muratore, Rogerio; Macek, Kastanos, Caligara; Mosti, Zeqiri, Leris. A disp. Marricchi, Coccolo, Toure, Semprini, Vogliacco, Tamba, Bove, Morselli, Clemena, Ndyaie, Beruatto, Loria. All. Grosso

Torino (4-3-3): Coppola; Luise, Auriletto, Rivoira, Giraudo; Oukhadda, Osei, D’Alena; Aramu, De Luca, Berardi. A disp. Savatovic, Valerio, Buongiorno, Bortoletti, Ferrau, Rossetti, Kouakou, Gashi, Dammacco, Gjuci, Braidich, Tobaldo. All. Coppitelli

Non ha bisogno di presentazioni. Il derby è sempre il derby e stavolta, a livello Primavera, vale anche il primato. Grosso, dopo la bella vittoria in Youth League sul Lione, vuole dare continuità a un inizio da applausi. Non ci sarebbe modo migliore per farlo di una vittoria nel derby.

ULTIME NOTIZIE