Pirlo e Nesta su Milan-Juve: "Juve da scudetto, ma il Milan..."

Opinioni d’America, Pirlo e Nesta su Milan-Juve: “Juve da scudetto, ma il Milan…”


Pochi giocatori nell’ultimo decennio hanno lasciato la loro firma nel mondo del calcio come Andrea Pirlo: il “maestro” infatti è riconosciuto a livello internazionale come uno dei migliori registi di centrocampo degli ultimi anni. Dalla sua residenza americana parla dell’incombente Milan-Juventus assieme ad Alessandro Nesta, grande ex del Milan e sicuramente uno dei migliori interpreti del ruolo di centrale difensivo degli ultimi vent’anni.

I pronostici della sfida

Essendo uno dei maggiori ex, del Milan prima e della Juventus poi, pirloPirlo è stato contattato dalla Gazzetta dello Sport per dare un parere in merito alla partita di questa sera: “È una gara molto speciale, sarò uno spettatore interessato ma neutrale. Fare un pronostico in questi casi è impossibile“. Di diverso avviso è Nesta che, da ex rossonero, afferma: “La Juventus ha speso energie mentali e fisiche contro il Lione, potrebbe pagarne caro lo sforzo“.

“La Juve è una corazzata, ma che bravo Montella”

Valutando i vari aspetti della gara, sia Pirlo che Nesta elogiano l’allenatore rossonero. Secondo Pirlo: “Montella sta facendo benissimo con quello che si è trovato in casa. Il Milan ha avuto il coraggio ed il merito di crescere questi ragazzi e puntare su profili validi a parametro zero“.  Nesta invece la mette sul piano del gioco: “Montella fa partecipare il portiere nell’azione, la sua squadra palleggia benissimo. Era l’uomo che serviva per risollevare un ambiente depresso“.

Alla fine, parlando della Juventus, Andrea non si risparmia un complmontellaimento: “Per l’organico ed il gioco che ha, la Juventus è attualmente la squadra in assoluto più attrezzata in Italia“. Nesta invece mette il carico da novanta:La Juventus è una squadra di un’altra categoria, magari perderà contro il Milan, ma vincerà il campionato“.

 

ULTIME NOTIZIE