Moggi a Sportitalia: "Dybala in questo momento governa la Juve"

Moggi a Sportitalia: “Dybala in questo momento governa la Juve”


L’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, è stato ospite la scorsa notte  alla trasmissione Calcio € Mercato di Sportitalia. Molti ovviamente i temi toccati riguardanti la sua vecchia squadra.

MILAN-JUVE

“Il Milan ha dei giovani interessanti e tutti italiani e questo è importante per il futuro di una squadra di calcio. E il Milan potrebbe avere un futuro proprio per questo motivo. Ho visto la partita del Milan con il Chievo, non è che ha fatto un grande gioco tecnicamente, però agonisticamente è stato superlativo. Ha fatto due gol eccezionali e ha vinto la partita. Alla Juventus manca il ritmo del Milan in questo momento, perché il centrocampo è lento, ha dei problemi di rifornimento agli attaccanti, però ha dei giocatori che riescono a salvare il risultato e Buffon lo ha dimostrato. Buffon è come un attaccante, anziché fare gol, li para. Senza Buffon poteva andare diversamente, ma Buffon è un giocatore della Juventus, la Juve lo paga ed è giusto che faccia quello che fa. Quella di sabato è una partita aperta a tutti e tre i risultati, perché se la Juventus non accelera presto nel ritmo e non recupera presto Marchisio, il problema del centrocampo esiste fino a gennaio, poi potrebbe venire Witsel, ma non credo possa modificare più di tanto la squadra. La partenza di Pogba ha tolto alla squadra l’imprevedibilità, perché Pogba era un giocatore  imprevedibile per gli altri e per se stesso. I suoi inserimenti creavano problemi. Quest’anno è una squadra che deve correre e lottare. La cosa importante della Juventus è che anche giocando male può vincere, perché due goleador come Dybala e Higuain nel campionato italiano non ce li ha nessuno. Questo è tipico delle grandi squadre, perché si possono permettere di giocare male. Il Milan, invece, deve giocare al 100%, deve dare il massimo agonisticamente per non perdere

DYBALA

“Chi ha il governo della squadra non è Higuain, ma è Dybala. Se voi vi ricordate il miglior Del Piero, quando tutti parlavano di Del Piero, più centrocampista che attaccante, Del Piero faceva anche dei gol splendidi. Ne faceva sempre più di dieci. Dybala ha le stesse caratteristiche ed è molto più giovane. Lui è un centrocampista-attaccante, gioca la squadra con i suoi passaggi. E’ un giocatore completo che in questo momento governa la Juventus“.

HIGUAIN

Higuain a Lione ha portato il pallone avanti, ha portato la squadra avanti, ha fornito il passaggio a Cuadrado che ha fatto il gol. Questi sono i giocatori importanti. Higuain ha cambiato due squadre: il Napoli da una parte e la Juventus dall’altra. Quando tu prendi un giocatore come Higuain, quello sa il punto di contatto del pallone, si trova sempre pronto dove casca il pallone. Questi sono gli attaccanti veri. Fa la differenza perché diminuisce il potere del Napoli e aumenta quello della Juventus. E’ uno dei giocatori che sa portare la squadra avanti, cosa che non sanno fare gli altri”.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy