Marotta: "La rosa risponde ai nostri obiettivi. Il rientro di Marchisio sarà importante. Gigi è un'icona"

Marotta: “La rosa risponde ai nostri obiettivi. Il rientro di Marchisio sarà importante. Gigi è un’icona”


Beppe Marotta ha parlato a margine dell’incontro che, questa mattina a Milano, ha visto coinvolti, insieme alla Commissione Arbitri Nazionali (C.A.N. A) i rappresentanti di Dirigenti, Calciatori e Allenatori delle Società di Serie A. Queste le sue parole da Juventus.com:

Siamo soddisfatti del comportamento della squadra finora, ma siamo in una fase interlocutoria. Comunque l’andamento finora è molto buono, siamo primi incampionato e stiamo facendo bene in Champions League. Questo avviene grazie a una rosa che risponde a pieno agliobiettivi che ci siamo dati». Una rosa che si sta per arricchire di un altro importantissimo ritorno, quello di Claudio Marchisio: «Un giocatore di valore, dispessore. Claudio è eclettico e sa giocare in vari ruoli, un ritorno importante che arricchisce una rosa ripeto competitiva, che finora ha saputo attenuare eventuali defezioni”. 

Il paperone dei dirigenti? Beppe Marotta. Dall'alto dei suoi 2.3 milioni all'anno, guida la speciale classifica dei dirigenti juventini. Il suo compenso è così diviso: 1.2 mln di parte fissa con 500mila di bonus raggiungibili attraverso i risultati sportivi (100mila solo per la vittoria scudetto), 500mila di retribuzione dovuta all'attività svolta nel ramo sportivo del club.

E ancora: Buffon è un giocatore che ha qualità calcistiche e umane. Nel calcio italiano ha scritto grandi pagine, continuerà a farlo e le scriverà anche in seguito: Gigi è un’icona, che racchiude in sé valori professionali e umani che sono fondamentali anche da passare alle giovani generazioni”. 

ULTIME NOTIZIE