Lirola, parla l'agente: "Pol è cresciuto con il mito della Juventus. Sassuolo ideale per la sua crescita"

Lirola, parla l’agente: “Pol è cresciuto con il mito della Juventus. Sassuolo ideale per la sua crescita”


Bruno Zandonadi ha parlato ai microfoni di Gianlucadimarzio.com. L’agente di Pol Lirola ha commentato il momento di forma del suo assistito, raccontando i restroscena della trattativa con la Juve.

IL MITO DELLA JUVE – “E’ cresciuto con la grande Juventus di Lippi e Capello e si è appassionato fin da subito ai colori bianconeri. Alla fine di una partita dell’Espanyol si presentò un rappresentante della Juventus, direttamente con un’offerta scritta. Sapendo però la passione di Pol per i bianconeri, volutamente non gli dicemmo nulla dell’offerta pronta e solo il giorno dopo al ristorante gli chiedemmo: ‘Pol se tu dovessi andare via da qui e potessi scegliere una qualsiasi squadra del mondo, quale sceglieresti?’. La risposta? Disse solo la Juventus. Secco, senza esitazioni. Solo a quel punto gli dicemmo dell’offerta già pronta dei bianconeri. Avevamo ricevuto altre offerte da altri club molto importanti. Ma la scelta fu molto facile perché Pol non fu interessato a sapere nemmeno quali fossero. Quando ci è arrivata la loro proposta non abbiamo avuto dubbi”. 

lirola 2SASSUOLO AMBIENTE IDEALE “Una molla molto forte è stato l’allenatore, straordinario nel far crescere i giovani. Non guarda il nome o la carta d’identità, con Di Francesco gioca chi merita. Ora Pol sta giocando ed è felice. Il Sassuolo è il club ideale per la sua crescita”.