Witsel e la Juve: promessi sposi

Witsel e la Juve: promessi sposi


Sembrava tutto fatto ma alla fine di fatto non c’è stato nulla. Quello tra Alex Witsel e la Juventus è un amore che, pur con episodi turbolenti, sembra destinatiìo a sbocciare. Per colpa – o per merito – di quell’affare saltato nelle ultime ore, la trattativa dovrebbe decollare, se non già nella finestra invernale, massimo in quella estiva. Non preoccupa dunque l’inserimento dello Stoke City sul belga.

LA SITUAZIONE – Secondo quanto riportato da Premium sport HD, il belga si traferirà in bianconero. Le cifre witseldell’affare non sono ancora note. Quel che si sa è che, se arriverà a gennaio, ci sarà solamente un piccolo indennizzo per lo Zenit; i russi infatti perderebbero comunque il giocatore a giugno, causa scadenza bcontratto. Dunque più che di affare saltato, si è trattato di uno rimandato. Paradossalmente, la Juventus potrebbe giovare da questo slittamento. Infatti le permetterebbe di non spendere le cifre paventate in estate, ma molto meno, se non addirittura nulla.

NECESSITA – Anche per via dei numerosi infortuni che hanno falcidiato la mediana bianconera, si sente la necessità di un rinforzo a centrocampo. Witsel potrebbe fungere da mediano o, più verosimilmente, da mezz’ala. Costituendo un’eccellente alternativa a Khedira ed a Marchisio – il quale è atteso come una boccata d’aria. Allegri non vede l’ora di poter disporre di questa abbondanza di scelte, pertanto non è escluso che l’affare possa essere concluso già a gennaio.