L'Equipe: "Crisi Pogba, spunta una clamorosa clausola per riportarlo alla Juve"

L’Equipe: “Crisi Pogba, spunta una clamorosa clausola per riportarlo alla Juve”


“Certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano…”. Apriamo l’articolo con questa citazione vendittiana per descrivere quello che potrebbe succedere sull’asse Manchester-Torino. Partiamo però dal principio: oggi L’Equipe, il noto quotidiano sportivo francese, ha pubblicato una notizia bomba, che potrebbe far scuotere l’intero panorama calcistico mondiale: ci sarebbe una clausola per riportare Pogba alla Juve in caso non si trovi bene a Manchester.

pogba-manchester-united

LA “CLAUSOLA JUVE” – Dalla Francia, dunque, rimbalza la notizia che Mino Raiola avrebbe fatto inserire nel contratto di Pogba una clausola che permetterebbe il ritorno del francese in bianconero a prezzi stracciati se il giocatore non si dovesse trovare bene in Inghilterra. Ed è un po’ quello che sta succedendo a Pogba, fuori ruolo nel 4-2-3-1 e scontento per le troppe critiche piovute sulle sue prestazioni.

ALL’ATTACCO DI MOU – I francesi, oltre che a criticare Pogba, ritenuto solo un’ombra del giocatore che era prima dell’Europeo, si sono scagliati contro Mourinho reo, esattamente come Deschamps, di far giocare il giovane talento fuori posizione, ovvero nei due di centrocampo nel 4-2-3-1 che entrambi gli allenatori prediligono come modulo di base. In questa posizione del campo, secondo molti, non a torto, Pogba non potrebbe sfruttare a pieno le sue immense qualità di inserimento. Inoltre, ora si trova molto lontano dalla porta, e questo ha fatto sì che, almeno per ora, anche le sue doti balistiche non sono state ammirate Oltremanica.


Le ultime sulla Juventus. 24 ore su 24, GRATIS: CLICCA QUI.


La notizia lanciata dalla Francia fa già sognare i tifosi bianconeri, desiderosi di rivedere le gesta dell’amato Polpo. Però non bisogna lasciarsi trasportare troppo dalle emozioni: ora toccherà agli addetti ai lavori, innanzitutto, capire se questa clausola esiste per davvero. Solo da allora si potrebbe tornare a sognare. Perché, in fondo “Certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano…”.

Simone Calabrese

ULTIME NOTIZIE