Ventura sul campionato: "Non è finito, basta poco per ribaltare tutto"

Ventura sul campionato: “Non è finito, basta poco per ribaltare tutto”


La Serie A si ferma. L’attenzione dei media nei prossimi giorni sarà focalizzata tutta sulla Nazionale azzurra, impegnata nelle gare di qualificazioni ai Mondiali con Spagna e Macedonia. Il primo vero esame per il CT Giampiero Ventura che, proprio quest’oggi, ha parlato nella consueta conferenza stampa che apre il ritiro a Coverciano.

download-22Al centro delle discussioni anche il campionato, che vede in prima fila sempre la Juventus. Questo il pensiero di Ventura a riguardo: “Ora sembra sia finito il campionato ma non è così. La Juve ha una rosa importante, la più importante ma non per questo hai certezze assolute. Credo che chi sta dietro alla Juve può giocarsi il campionato, basta un attimo per ribaltare tutto. Se la Juve non vinceva a Palermo si apriva una voragine…”.

E sull’atmosfera dello Juventus Stadium – teatro della sfida con le ‘Furie Rosse’ -, l’ex allenatore del Torino risponde: “Mi aspetto che lo Stadium sia con me. So che daranno il supporto alla nazionale come fanno ogni settimana con la loro squadra. Rispetto alle gare giocate in altre città avrò un sacco di richieste di biglietti da parte degli amici, cambia quello.”