Il nuovo volto di Paulo Dybala: più assist, meno gol

Il nuovo volto di Paulo Dybala: più assist, meno gol


Le performance sono rimaste dello stesso livello, ma il Paulo Dybala che abbiamo visto in queste prime giornate ha qualcosa di diverso. Già, un nuovo volto, una nuova maschera da indossare solo in alcune situazioni. Ed è il Mister a chiederglielo: Allegri vuole più sacrificio da Paulo in questa nuova, entusiasmante stagione.

La richiesta dell’allenatore è chiara: vuole la Joya più indietro, più vicino ai centrocampisti per aiutare i compagni e uscire con la palla al piede. La Gazzetta dello Sport riporta alcuni dati importanti che testimoniano il suo cambiamento. Dopo tre giornate, Paulo ha sfornato due assist, uno per Khedira, l’altro per il Pipita. Nella scorsa stagione, furono 7 in totale con un gol  nelle prime tre gare. Ad oggi, Dybala non ha ancora realizzato la prima rete stagionale, ma è solo questione di tempo.

dybalaMagari, potrebbe arrivare già domani sera, nella gara contro il Siviglia nel suo Stadium. Perché Paulo ha assecondato le richieste di Allegri: si muoverà più dietro, sacrificandosi, ma non ha la minima intenzione di rinunciare al gol. E le intenzioni sono chiare: superare le 23 reti stagionali dello scorso anno. I suoi compagni di reparto sono avvisati.