Marotta a Premium: “Girone favorevole, qualificazione va conquistata sul campo”

Marotta Mediaset
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il DS della Juventus Giuseppe Marotta ha commentato il sorteggio di Champions dei bianconeri e ha fatto un punto circa l’attuale situazione di mercato della squadra bianconera.

SORTEGGIO – “Girone favorevole, ma la qualificazione va conquistata sul campo, dobbiamo dimostrare di poter vincere questo girone”. Sollecitato a rispondere sull’andamento della Juve in Champions League, Marotta ha dichiarato “Ci sentiamo pronti per affrontare un cammino impegnativo che può regalarci soddisfazioni, vogliamo puntare in alto e ci siamo rinforzati per questo. In Champions servono però anche condizioni e circostanze favorevoli, non è come in campionato”. Cauto ottimismo quello del dirigente che, nonostante un buon girone, mantiene i piedi per terra e frena i possibili, facili, entusiasmi: “Gli avversari possono essere inferiori sulla carta, ma il Siviglia vince spesso l’Europa League, il Lione e la Dinamo sono squadre insidiose.”

cuadrado-derby

MERCATO – Sul mercato, date le voci che danno per certo l’arrivo di Matuidi a Torino, ha detto: “Siamo alla ricerca di un centrocampista e Matuidi è un profilo che ci interessa molto, abbiamo parlato con il Paris Saint Germain, ma ancora non siamo giunti a nulla di concreto, speriamo di definire nei prossimi giorni”, nonostante queste parole, l’impressione è che l’affare si farà. Marotta che ha anche parlato della situazione Cuadrado:”Vorremmo averlo anche in questa stagione, ha dimostrati di avere qualità e voglia di tornare con noi. Per ora è un giocatore del Chelsea che non è favorevole ad un suo trasferimento, vedremo”. Infine capitolo uscite, su Zaza:”Zaza al West Ham? La trattativa è in corso, ci stiamo scambiando delle mail: credo ci siano le condizioni per chiudere nei prossimi giorni”.