Juve-Cuadrado, altro no di Conte. Il Chelsea vuole l’obbligo di riscatto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

C’è ancora qualche ostacolo da superare nella trattativa che porta al ritorno di Juan Cuadrado in bianconero. Il colombiano sembra essere ai margini del progetto del Chelsea, ma i blues non lo lasceranno andare via facilmente.

Il club inglese, infatti, ha determinate richieste che devono essere accontentate per portare via Juan. Tra oggi e domani, l’agente del colombiano volerà a Londra per sbloccare la situazione. Gli ostacoli principali sono due: Antonio Conte e la questione del prestito.

conte chelseaIl nuovo allenatore del Chelsea non sembra pienamente convinto di lasciare andare via Cuadrado, fosse solo per il fatto che lo desiderava già ai tempi della Juve. I segnali, però, vanno nella direzione opposta: Juan è stato in tribuna per le prime due gare di Premier. Il Chelsea, inoltre, vuole l’obbligo di riscatto e chiede 4 milioni per il prestito. La Juventus è pronta a trattare, il Cuadrado bis è ancora vicino.