Coman si infortuna, ma L’Equipe annuncia: “A breve annuncio riscatto Bayern”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Attimi di panico ieri mattina al centro sportivo del Bayern Monaco: dopo uno scontro di gioco con Javi Martinez, Kingsley Coman è rimasto a terra sofferente, con le mani sul volto. Subito la sensazione è stata quello di un infortunio grave: successivi accertamenti hanno confermato una lesione alla capsula legamentosa della caviglia, un problema particolarmente doloroso, ma forse meno grave rispetto alla grande apprensione piombata nell’ambiente bavarese nei minuti successivi all’accaduto.

I TEMPI DI RECUPERO

coman_bayern_monacoCome riportato da La Gazzetta dello Sport, il medico del Bayern, Volker Braun, ha preferito per il momento non sbilanciarsi sui tempi di recupero, ma è chiaro che Ancelotti dovrà fare a meno del francese per la prima parte di stagione (riposo totale per almeno due settimane).

RISCATTO NON IN DUBBIO

La dirigenza del Bayern Monaco, proprio pochi giorni fa, aveva lasciato trapelare la volontà di anticipare i tempi per il riscatto di Coman dalla Juventus per 21 milioni di euro, in un primo momento prefissato entro il 30 aprile 2017. Appare difficile che un infortunio del genere possa condizionare il buon esito della trattativa.

Come confermato anche da “L’Equipe”, nei prossimi giorni arriverà l’annuncio ufficiale del riscatto.


CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS DI MERCATO SULLA JUVENTUS.