La freschezza di Lemina: i motivi per tenerlo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Una Juve già in formato campionato, quella vista nella gara amichevole contro il West Ham. I bianconeri si sono messi in mostra per la solita quantità e qualità e pensare che non sono ancora al top della forma. Ottima performance della squadra di Allegri che vince 2-3 e, soprattutto, convince.

Tra le prestazioni da analizzare, c’è sicuramente quella di Mario Lemina. Il centrocampista bianconero è al centro di numerose voci di mercato, ma la Juventus sta prendendo tempo. Le offerte non mancano: Premier, Bundesliga, con gli occhi di numerosi club addosso e quella voglia di fare bene che a 22 anni è fortissima.

lemina-2E questo è solo uno dei buoni motivi per cui tenerlo sarebbe la soluzione migliore. Mario è giovanissimo, ha talento da vendere e una freschezza che può essere un ulteriore punto di forza. Certo, la concorrenza a centrocampo non manca, ma Lemina riuscirà a trovare il suo spazio. Il mercato non è ancora chiuso e le offerte continueranno ad arrivare, ma la linea della società è, abbastanza, chiara: la priorità è quella di tenerlo, almeno di proposte clamorose. E, intanto, Mario continua a sfornare buone prestazioni per convincere i bianconeri, se mai ce ne fosse, realmente, bisogno.