Prolungamento del contratto e ingaggio da top player: la Juve blinda Dybala

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Per un gioiello dal futuro incerto e che potrebbe lasciare Torino (Pogba), ce n’è un altro che potrebbe presto rinnovare e continuare la sua “Joya” in bianconero. Paulo Dybala nelle prossime ore è atteso da un incontro decisamente importante: il suo agente Pierpaolo Triulzi è in Italia in questi giorni e incontrerà Marotta a breve.

Roma - Juventus

L’obiettivo comune è quello di rinnovare il contratto per 5 anni, cioè fino al 2021, con un ingaggio da top player, quello che ha dimostrato di essere nell’ultima stagione. Ad oggi Dybala guadagna 2,2 milioni a stagione, ma col rinnovo può arrivare tranquillamente a 4,5 milioni, raddoppiando praticamente le proprie entrate personali. Cifre ufficiali ancora non girano, ma i parametri della Juventus e le richieste della controparte fanno pensare ad una cifra simile.

E poi c’è sempre quel Pogba dal futuro incerto: il 7 agosto potrebbe esserci la cosiddetta dead-line. Il francese infatti è atteso a Vinovo insieme ad Evra e Khedira, ultimi a rientrare dopo le fatiche dell’Europeo, e se dovesse iniziare la preparazione coi bianconeri, si placherebbero di molto le voci sul Manchester United. In caso contrario, con un polpo in meno e sotto la corte di Mourinho, ecco che la 10 si libererebbe nuovamente dopo un solo anno. E Dybala un pensiero ha già iniziato a farselo. Rinnovo più numero 10: che Joya.

 

Oscar Toson