Primavera, pari con lo Sporting Lisbona. Kean ancora in gol

Primavera, pari con lo Sporting Lisbona. Kean ancora in gol


Seconda gara per la Primavera di Fabio Grosso al Torneo di Basilea. Dopo la vittoria conto la Stella Rossa di ieri, i bianconeri impattano contro lo Sporting Lisbona, chiudendo la gara in parità. Nel match giocato in mattinata, la gara si è chiusa sull’1-1. I portoghesi si sono dimostrati un avversario all’altezza.

Kean

Kean in azione in campionato, la scorsa stagione

A siglare il gol è stato, tanto per cambiare, Moise Kean, grande mattatore di questo ritiro. Il classe 2000 si è guadagnato e procurato il rigore che ha consentito ai bianconeri di uscire imbattuti. E continua ad attirare su di sé occhi importanti. Il contratto rimane al centro dell’attenzione di molti, ma ovviamente non è il primo pensiero dei bianconeri. Quello che conta è sempre e solo il gruppo.

A proposito di gruppo, Grosso ha schierato la formazione con un 4-4-2. Marricchi tra i pali, Zanandrea e Tripalelli sugli esterni con Melani e Bianchi centrali, Merio e Caligara esterni di centrocampo, Toure e Muratore a presidiare la zona centrale e ancora la coppia Morselli – Kean in avanti. Poi la girandola dei cambi,  per testare tutto il gruppo.

La terza e ultima gara del Girone A si gioca questo pomeriggio alle 16, contro l’Amburgo

Edoardo Siddi

ULTIME NOTIZIE