Higuain è già in condizione smagliante

Higuain è già in condizione smagliante


Dalla passata stagione si è visto un nuovo Higuain. Record di gol in Serie A. Scarpa d’oro contesa a Suarez. Migliaia di fantallenatori in festa per i suoi +3.

Dietro la definitiva consacrazione c’è molto del suo miglioramento fisico. Dalle annate con Benitez è evidente un calo di peso e una maggiore esplosività. I rimproveri di De Laurentiis riguardo i kg di troppo sarebbero stati comprensibili in passato, ma nell’ultima incredibile stagione stridono abbastanza se confrontati con le performance del Pipita.

Per corporatura Gonzalo non è esile e sgusciante. 1.84m, fa della potenza una delle armi migliori. Da qualche mese ha deciso di prendersi maggiormente cura di sé stesso e si è affidato al nutrizionista italiano Giuliano Poser, con il quale hanno lavorato anche Messi, Demichelis e Aguero. Alla base della dieta somministrata dall’esperto, ci sarebbe poca carne rossa, tanto pesce e frutti di mare. Eliminato lo zucchero e la frutta, sostituiti con il miele. I risultati sono innegabili. Higuain non è più il giocatore in difficoltà negli scatti con i difensori. Regge il confronto fisico e grazie alla sua stazza vince quasi sempre il corpo a corpo. Chiedere a Miranda e Murillo nel gol del 2-0 al San Paolo contro l’Inter.

Arrivato a Vinovo per iniziare la preparazione estiva insieme a Mandžukić, Lichtsteiner e Dani Alves, ha mostrato subito di non essere fuori forma. Nessun kg di troppo e ottimi risultati nei test atletici effettuati. In particolare sulla resistenza e sugli scatti brevi. El Pipita pare carichissimo per l’inizio della stagione. Una stagione in cui dovrà dimostrare di valere tutti i milioni spesi dalla Juve per comprarlo.

ULTIME NOTIZIE