Higuain-Juve, spunta il giorno dell'accordo definitivo

Higuain-Juve, spunta il giorno dell’accordo definitivo


Gonzalo Higuain ha detto sì alla Juventus lo scorso 13 luglio a Madrid. È uno dei retroscena della vicenda Higuain di cui l’Ansa è venuta a conoscenza.

fabio-paraticiL’INCONTRO DECISIVO – L’intesa economica che ha sancito l’accordo – un quadriennale da 7,5 milioni di euro a stagione – è stata formalizzata nel corso di un incontro nella capitale spagnola tra il fratello-procuratore del calciatore Nicolas e il ds bianconero Fabio Paratici, artefice dell’operazione.


LEGGI ANCHE –> “Juve campione d’Italia a luglio”. Testa al campo, le chiacchiere stanno a zero


OK ALLA JUVE – Il Pipita – che a giugno, da quanto risulta all’Ansa, aveva detto no alla prima proposta bianconera – avrebbe dato il suo ok al progetto Juve un paio di giorni prima da Ibiza dove si trovava in vacanza dopo aver disputato la Coppa America con l’Argentina.

(ANSA) – NAPOLI, 24 LUG

ULTIME NOTIZIE