Libero: "Se la Juve fa piazza pulita può comprare tre Higuain"

Libero: “Se la Juve fa piazza pulita può comprare tre Higuain”


“It’s all bullshit”, “sono tutte stupidaggini”. È in pieno Raiola-style la risposta del procuratore dello juventino più chiacchierato del mercato in risposta alle voci degli ultimi giorni. Il futuro di Paul Pogba sembra sempre più vicino all’Inghilterra: il Sun ha addirittura parlato di visite mediche programmate ieri, visite che ovviamente non sono avvenute. La risposta stizzita di Raiola, però, non fa che confermare che la trattativa c’è ed è anche molto avanzata. Lo United sta cercando in tutti i modi di portare il francese a Manchester, mentre la Juventus starebbe aspettando per capire le intenzione del giocatore. Ed è qui che si inserisce Raiola: l’agente sta provando da settimane a convincere Pogba ad accettare i Red Devils e soprattutto l’importante ingaggio offerto dagli inglesi (13 milioni netti a stagione), la Juventus vorrebbe che il francese scegliesse da solo.

E come nel classico domino del calciomercato, se il centrocampista decidesse di partire, la fatiche bianconere potrebbero concentrarsi interamente sulla trattativa di Gonzalo Higuain, in questo momento bloccata: Marotta giura di non voler pagare la clausola, De Laurentiis dice che nessuno può permettersi di pagare 94 milioni e afferma: “Vedremo se Higuain vorrà tradire l’amore che ha giurato ai napoletani”. Come si legge dal quotidiano Libero, guardando ai numeri, però, in realtà la palla potrebbe essere interamente in mano alla Juventus. Se i bianconeri decidessero di cedere tutti i giocatori per cui sono state intavolate trattative, non solo potrebbero permettersi di pagare la clausola di Higuain e l’acquisto di Pjaca, ma avanzerebbero parecchi milioni per coprire le assenze.

zaza

Ai 120 milioni ottenuti dall’eventuale cessione di Pogba, si aggiungerebbero i 60 di Bonucci, i 30 chiesti per Zaza e Rugani , i 20 per Pereyra, Sturaro e Lemina, che insieme ai 10 milioni che la Juve potrebbe incassare dalla cessione di Asamoah, significherebbero oltre 300 milioni nelle casse bianconere. Ovvero oltre tre Higuain. Ovvero pur comprando Higuain e Pjaca rimarrebbero poco meno di 200 milioni da spendere. In quel caso non sarebbe di certo un problema pareggiare l’offerta del Chelsea per Gabigol, l’attaccante del Santos, per cui la Juve avrebbe presentato un’offerta formale di 18 milioni, contro i 25 dei Blues.

E non è solo fantamercato. A parte Rugani, che viene sempre più spesso ribadito incedibile, e Bonucci, che nonostante l’offerta del City dovrebbe rimanere a Torino, le altre cessioni sembrano concrete. Soprattutto quella di Simone Zaza, che non farebbe più parte del progetto di Allegri. Una decisione condivisa dall’attaccante che dopo i 957 minuti giocati la stagione scorsa in bianconero avrebbe voglia di tornare protagonista. La Juve chiede 25 milioni più bonus e gli acquirenti non mancano, dal Wolfsburg al West Ham, pronto a piombare su Zaza in caso sfumasse Bacca.

ULTIME NOTIZIE