Raiola è a Manchester, lo United prepara un altro assalto per Pogba

Raiola è a Manchester, lo United prepara un altro assalto per Pogba


Aggiornamento ore 13.25 – Secondo Gianluca Di Marzio, il Manchester United e Raiola incontreranno la Juve per una prima offerta ufficiale. “Il summit potrebbe esserci già oggi con lo United che presenterà una proposta di poco superiore ai 100 milioni, sui 103/104 (da capire se verrà aggiunta anche una parte legata ai bonus)”, scrive Di Marzio sul suo sito. 

Il Manchester United fa sul serio per Paul Pogba, se mai ci fossero stati dubbi. Con il Real Madrid che si è lentamente defilato dalla corsa per il francese, il club di Mourinho sembra ormai essere l’ultima pretendente rimasta per portare il numero 10 bianconero via da Torino. Il messaggio è stato chiaro sin da subito: lo United vuole Pogba a tutti i costi ed è pronto a fare follie. Il problema è che finora ha sempre trovato un muro davanti a sé: la Juventus non ha intenzione di cederlo, per nessuna cifra al mondo, almeno fino a quando lo stesso Pogba non dimostri in modo chiaro la volontà di lasciare la società bianconera.

Lo United, però, prova a far vacillare questo muro bianconero. L’offerta è da capogiro: 125 milioni di euro, che renderebbero quello di Pogba il trasferimento più costoso nella storia del calcio. Va specificato che quei 125 milioni non entrerebbero tutti nelle casse di corso Galileo Ferraris: i bianconeri incasserebbero “solo” 100 milioni di euro, perché il 20% andrebbe al giocatore ed al suo agente, Mino Raiola.

Raiola che è a Manchester, secondo la Gazzetta dello Sport. Meglio specificarlo subito: Raiola a Manchester ci è stato spesso in questa estate, e non solo per Pogba. Sì, perché tra Ibrahimovic e Mkhitaryan, entrambi suoi assistiti finiti alla corte di Mourinho, ha avuto un bel lavoro da fare dalle parti dell’Old Trafford. Non è detto, quindi, che sia lì per Pogba, ma quel che è certo è che in un modo o nell’altro, avrà avuto modo di sentire l’offerta che hanno pronta allo United per Paul: 14 milioni di euro a stagione. pogba

La tensione è alta e rimarrà tale per un bel po’: per adesso tutto tace, la Juve non ha intenzione di cedere Pogba e lo stesso calciatore non ha intenzione di lasciare Torino, nonostante possa essere ricoperto d’oro a Manchester. Il calciomercato è ancora molto lungo, ma per ora la situazione resta ferma e bloccata.

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE