Pogba-Manchester United: la prima offerta è una cifra monstre

Pogba-Manchester United: la prima offerta è una cifra monstre


Il Manchester United e la Juventus adesso non “scherzano” più. Paul Pogba è l’asso dei bianconeri conteso da mezza Europa, ma i Red Devils hanno oltrepassato lo step rappresentato dal chiacchiericcio, presentando la prima offerta ufficiale al club bianconero.

Una cifra mostruosa quella proposta dal vicepresidente esecutivo Ed Wooward, che assieme al procuratore del calciatore Mino Raiola, ha incontrato Marotta, Paratici ed un legale di loro fiducia. 101 milioni di euro messi sul piatto, come riporta l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio, per strappare il francese alla Juve e portarlo in Inghilterra, dando così ulteriore lustro alla Premier League.

raiola e pogbaSi tratta di una prima offerta però, al quale la Juventus presterà la massima attenzione valutando l’ipotesi di una cessione. Tuttavia, il club bianconero potrebbe presentare una controproposta di circa 120 milioni di euro, ovvero il prezzo richiesto negli ultimi mesi per valutare seriamente l’ipotesi di via libera. Lo United sembrerebbe comunque forte della volontà del centrocampista, sicuramente ingolosito dalla ricca proposta di ingaggio. Resta comunque una certezza: lo United si è fatto sotto, e adesso trattenere il polpo sarà impresa ardua per i campioni d’Italia.

ULTIME NOTIZIE