Un talento francese sul taccuino di Juve e Milan

Un talento francese sul taccuino di Juve e Milan


Talento? Da vendere. Qualità? Non ne parliamo. La classe è classe, e Harit ne ha. Un po’ come il suo idolo, Ben Arfa: ecco il trequartista del futuro, ecco un ragazzo che ha già imparato cosa vuol dire il gioco.

Arsenal, United e Barcellona hanno già chiesto informazioni al Nantes, squadra che ne detiene il cartellino. “Ma è quella la mia squadra”, ha ammesso il ragazzo ai media transalpini. Resta la sua priorità, nonostante le richieste anche di Juve e Milan. Niente, non si muove per ora. Vuol crescere, e con calma affacciarsi al grande calcio. Marotta Paratici Nedved

Harit, in ogni caso, resta un obiettivo concreto della squadra bianconera. Chissà che in futuro non possa raggiungere l’Italia, magari Torino. Magari per ripetere le orme di Paul Pogba. Non sarà il suo idolo, ma resta di sicuro un esempio.

ULTIME NOTIZIE